Tentava di rapinare un tassista | Arrestato rapinatore a Milano

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Tentava di rapinare un tassista

Un equipaggio del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di San Donato (MI) ha tratto in arresto un giovane perché tentava di rapinare un tassista.

Il fatto

Tentava di rapinare un tassista italiano di 38 anni, l’uomo è stato bloccato e tratto in arresto a Sesto Ulteriano, una frazione di San Giuliano Milanese (MI).
Il rapinatore responsabile della tentata rapina è un giovane operaio italiano di 25 anni, pregiudicato per reati contro il patrimonio. Il rapinatore viaggiava sul taxi con due donne, estranee alla vicenda. Arrivati a destinazione, al momento di pagare la relativa tariffa al tassista, il giovane non aveva con sé il denaro per pagare la corsa. Ne è scaturito un diverbio tra i due che precipitava allorquando il tassista, intimorito dal modo alquanto violento del rapinatore, ha deciso di chiamare i Carabinieri per chiedere soccorso. Questo ha ulteriormente scatenato la rabbiosa reazione del giovane lo ha minacciato e percosso, cercando di appropriarsi dell’incasso della giornata del tassista e ha anche cercato di mettersi alla guida dell’auto. Il tassista, seppur preoccupato, ha reagito ma questo non ha fermato l’azione criminosa del 25enne che non ha esitato a colpire l’uomo. Solo la presenza di alcuni passanti lo ha indotto a desistere e a fuggire nel tentativo di far perdere le proprie tracce. L’intervento dei Carabinieri è invece stato pronto ed efficace in quanto il rapinatore è stato rintracciato nelle vicinanze ed è stato arrestato.

LEGGI altre notizie da MILANO

@ Riproduzione riservata



Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica

La Gazzetta Digitale

Torna SU