TORTA vegan ai FICHI freschi | Gusto, delizia e leggerezza di mezza estate

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


TORTA vegan ai FICHI freschi

Un dolce goloso e originale che si scioglie in bocca grazie alla dolcezza dei fichi che si trovano in commercio già da metà agosto fino a inizio ottobre. Prepariamo la torta vegan ai fichi freschi che, tra l’altro, sono ricchissimi di vitamine e altre preziose sostanze.

Forse non tutti sanno che..

I fichi fanno bene a ossa e denti: la discreta presenza di vitamina A, unitamente al potassio, al ferro e al calcio, risulta avere proprietà benefiche e rinforzanti sulla salute di ossa e denti. Fanno bene a occhi e pelle: anche la vista e la pelle sono in grado di beneficiare delle sopracitate sostanze. Un’altra nota proprietà di questi frutti è quella lassativa, dovuta principalmente alla presenza di fibre e mucillagini. Sono energizzanti in quanto contengono un’alta percentuale di zuccheri facilmente assimilabili. Per questo motivo, rappresentano una valida fonte di energia prontamente utilizzabile dal nostro organismo. Vanno consumati con moderazione dalle persone che hanno problemi di linea e di diabete. Passiamo dunque alla ricetta della torta vegan ai fichi freschi.

Ingredienti

  • 160 g di farina
  • 140 g di zucchero di canna
  • 100 ml di olio di semi (girasole o mais)
  • 100 ml di latte di soia
  • 1 banana a metà
  • 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 11 fichi
  • 1 ulteriore cucchiaio di zucchero di canna

Torta vegan ai fichi freschi: PREPARAZIONE

Lavare i fichi, tagliarli in quattro parti e metterli da parte fino al momento di utilizzarli. Accendere intanto il forno statico a 180°. In una ciotola capiente unire lo zucchero di canna con la banana e frullare fino ad ottenere un composto spumoso e omogeneo.

Aggiungere anche il latte di soia e l’olio di semi, amalgamare bene il tutto con una frusta. Unire a questo punto la farina e il lievito e mescolare.

Ottenuto un impasto perfettamente liscio e senza grumi, versarlo in una teglia (rivestita con carta forno) e aggiungere i fichi con una leggera pressione avendo cura di mantenere la buccia verso il basso.



Infine…

Una volta decorata la torta con i fichi, cospargerla in superficie con un cucchiaio di zucchero di canna. Infine porre la torta in forno già caldo per 30/35 minuti. Ottima da gustare a colazione oppure da servire ai vostri ospiti in accompagnamento al caffè, questa torta vegan si presta benissimo a essere preparata con ogni tipo di frutta.

LEGGI anche


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Rosita

Rosita

Food Blogger, articolista di food, wellness e salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU