Tredicesima Giornata Calcio: Serie A, i risultati e i numeri

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Tredicesima Giornata Calcio: Serie A, i risultati e i numeri

Tredicesima Giornata Calcio. La 13 esima Giornata del campionato di calcio di serie A che si è appena conclusa con la netta vittoria dell’Inter sul Frosinone (4-0) che lancia i nerazzurri soli in testa alla classifica, ha riservato qualche inaspettata sorpresa.

Tredicesima Giornata Calcio

Una delle sorprese è rappresentata dal pareggio di sabato della Roma raggiunta nel finale dal Bologna (2-2) e l’altra dal pareggio casalingo della Fiorentina nel derby contro l’Empoli per di più in rimonta (alla fine del primo tempo era sotto 0-2). Ne hanno approfittato il Napoli (vincendo a Verona con un secco 2-0) e la Juventus che, seppur giocando non certo un bel calcio e vincendo di misura 1-0 contro un rinunciatario Milan grazie a un bel gol di Dybala (che con il suo sesto gol in campionato raggiunge il milanista Bacca e i romanisti Gervinho e Pjanic), ha scavalcato lo stesso Milan e la Lazio (che ha pareggiato in casa 1-1 in rimonta contro il Palermo), ha rosicchiato 2 punti ai viola e alla Roma e 3 al Sassuolo che ha perso fuori casa contro il Genoa 2-1 e che adesso ha un solo punto sui bianconeri (cosa che di per sé rappresenta già una sorpresa). Amaro è l’esordio dell’ex “aeroplanino” Vincenzo Montella sulla panchina della Sampdoria con la sconfitta per 1-0 a Udine. Diventa invece solitario capocannoniere della serie A il “napoletano” Gonzalo Higuain che, con il gol dello 0-2 di Verona, ha messo a segno il suo decimo goal in campionato staccando il sampdoriano Eder (a sua volta raggiunto dalla doppietta del “fiorentino” Kalinic) rimasto a secco questa settimana.

La 14 esima Giornata, spalmata in tre giorni da sabato a lunedì prossimo, sarà caratterizzata dal big-match di lunedì sera 30 novembre Napoli-Inter (ore 21) e dall’interessante Sassuolo-Fiorentina dello stesso giorno (ore 19). La Juventus andrà a giocare a Palermo domenica sera 29 novembre (ore 20.45) mentre la Roma alle 15 affronterà in casa l’Atalanta. Per i napoletani il match del San Paolo sarà la grande occasione di scavalcare i nerazzurri in classifica raggiungendo così la vetta della classifica (forse solitaria, Fiorentina permettendo).

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU