Ferrovie dello Stato: il Governo avvia la procedura di privatizzazione

loading...

Ferrovie dello Stato: il Governo avvia la procedura di privatizzazione

Ferrovie dello Stato. Il ministro dei Trasporti Graziano Delrio, al termine del Consiglio dei Ministri, ha oggi ufficializzato la notizia del via libera alla privatizzazione delle Ferrovie. Il ministro, soddisfatto del lavoro fatto finora, ha precisato: “L’infrastruttura ferroviaria dovrà rimanere pubblica e dovrà essere garantito l’accesso a tutti gli operatori in maniera uguale. Si valuterà l’indipendenza completa del gestore della rete ferroviaria e si manterrà un’attenzione particolare nel processo di parziale privatizzazione all’azionariato diffuso e alla partecipazione dei dipendenti del gruppo Ferrovie dello Stato, che registrerà anche quest’anno ottimi risultati tra ricavi e utili. Il 40% andrà all’azionariato diffuso e a investitori istituzionali. Oggi abbiamo avviato il percorso, il resto del lavoro verrà fatto nelle prossime settimane“. Gli utenti che usufruiscono ogni giorno, con gioie e dolori, del servizio ferroviario, saranno contenti di questa notizia? Scopriremo più avanti eventuali vantaggi e svantaggi che comporterà tale importante cambiamento cercando di individuare i favorevoli e i contrari a tali “innovazioni” e cosa potranno materialmente portare al servizio che oggi si presenta con diverse falle e diversi problemi da risolvere.

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

© Riproduzione riservata

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU