Truffa dello specchietto | Denunciate a Roma due persone dalla Polizia di Stato

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Truffa dello specchietto Roma Eur

Due sono le persone denunciate dalla Polizia di Stato in zona Colombo per la truffa dello specchietto Roma Eur.

Colti sul fatto

E’ la Questura di Roma a informare del fatto che ha visto un cittadino chiamare la sala operativa del N.U.E. per avvertirli di quanto stesse accadendo in quel momento. Il pronto intervento degli agenti del commissariato Colombo ha permesso di bloccare due persone, intente a raggirare una donna con l’ormai stranota “truffa dello specchietto”.
I poliziotti, dopo aver individuato l’automobile in un parcheggio, hanno identificato F.S. e G.S., di 27 e 40 anni, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine. All’interno dell’auto utilizzata per la truffa, il personale della Polizia di Stato ha rinvenuto materiale utilizzato per creare finte abrasioni sulla carrozzeria e precisamente smalto per unghie; tracce di quest’ultimo sono state trovate anche sul mezzo della persona truffata.

Truffa dello specchietto Roma Eur: i due erano già ricercati

Ulteriori accertamenti hanno permesso di appurare che i due fermati erano ricercati, in quanto responsabili di un precedente analogo episodio, verificatosi nell’agosto scorso. F.S. e G.S., al termine degli accertamenti, sono stati denunciati per truffa aggravata in concorso, mentre l’autovettura da loro utilizzata è stata posta sotto sequestro.



LEGGI ANCHE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU