Colpaccio Irlanda del Nord | La Germania e la Polonia pareggiano

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Colpaccio Irlanda del Nord

La Germania e la Polonia pareggiano 0-0 e vanno in testa con 4 punti. Si registra invece il colpaccio Irlanda del Nord che batte l’Ucraina 2-0.

(Consulta il Calendario completo di EURO 2016)

Formazioni e tabellino gara

Germania e Polonia si annullano a vicenda, pareggiando 0-0 (il primo senza reti di questo europeo). Ai punti avrebbe sicuramente meritato di più la Polonia di Lewandowski, anche se ci si aspettava una partita più spettacolare tra le due squadre più prolifiche del continente europeo. Questo pareggio lascia i giochi aperti per la vittoria del girone C, intanto Ucraina eliminata.

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Höwedes, Boateng, Hummels, Hector; Kroos, Khedira; Müller, Özil, Draxler (dal 27′ s.t. Gomez); Götze (dal 21′ s.t. Schürrle). All. Löw.
POLONIA (4-4-2): Fabianski; Piszczek, Glik, Pazdan, Jedrzejczyk; Blaszczykowski (dal 35′ s.t. Kapustka), Krychowiak, Maczynski (dal 31′ s.t. Jodlowiec), Grosicki (dal 42′ s.t. Peszko); Milik, Lewandowski. C.t. Nawalka
ARBITRO: Kuipers (Olanda)
AMMONITI: Khedira (G), Özil (G), Maczynski (P), Grosicki (P), Boateng (G), Peszko (P) per gioco scorretto.

Sturridge e Vardy ribaltano il match contro il Galles

A Lens Sturridge regala il primo successo alla Nazionale dei tre leoni in questi Europei ribaltando la partita in favore dell’Inghilterra nei minuti di recupero. Beffa atroce per il Galles, che aveva assaporato il sapore della vittoria grazie alla rete di Bale su punizione, complice anche il portiere inglese Hart. Nella ripresa Vardy aveva pareggiato i conti.

Formazioni e tabellino gara

INGHILTERRA (4-3-3): Hart; Walker, Cahill, Smalling, Rose; Alli, Dier, Rooney; Lallana (28′ st Rashford), Kane (1′ st Vardy), Sterling (1′ st Sturridge). All.:Hodgson.
GALLES (5-3-2): Hennessey; Chester, A. Williams, Davies, Gunter, Ledley (22′ st Edwards); Allen, Taylor, Ramsey, Robson-Kanu (27′ st J. Williams), Bale. All.: Coleman.
ARBITRO: Brych (Germania)
MARCATORI: nel pt 42′ Bale; nel st 11′ Vardy, 46′ Sturridge
AMMONITO: Davies per gioco scorretto

Che colpo dell’Irlanda del Nord

Colpaccio Irlanda del Nord, che a Lione riesce a superare l’Ucraina. Finisce 2-0 per la squadra di O’ Neill, in gol McAuley al 49′ con un colpo di testa e poi a tempo scaduto il raddoppio firmato dal subentrato McGinn. Nell’ultima partita del girone l’Irlanda del Nord se la vedrà con la Germania.

Formazioni e tabellino gara

UCRAINA(4-2-3-1): Pyatov; Fedetskiy, Khacheridi, Rakitskiy, Shevchuk; Stepanenko, Sydorchuk (31′ st Garmash); Yarmolenko, Kovalenko (37′ st Zinchenko); Konoplyanka; Seleznyov (27′ st Zozulya). All.: Fomenko
IRLANDA DEL NORD(4-5-1): McGovern; Hughes, Cathcart, McAuley, J. Evans; Ward (22′ st McGinn), C. Evans (49′ st McNair), Norwood, Davis, Dallas; Washington (38′ st Magennies). All.: O’Neill
ARBITRO: Kralovec (Repubblica Ceca)
MARCATORI: 4′ st McAuley (I), 51′ st McGinn (I)
AMMONITI: Seleznyov, Sydorchuk (U), Ward, Dallas, J. Evans (I).

LEGGI altri articoli su EURO 2016



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Massimiliano Fina

Massimiliano Fina

......

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU