Come comunicare o cambiare l’Iban per ricevere gli accrediti da Inps (VIDEO GUIDA) | Il modello SR163

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Come cambiare Iban per accrediti Inps

L’ente previdenziale ricorda come cambiare Iban per accrediti Inps su c/c bancari o postali, libretti postali e carte prepagate per i percettori di tutte le prestazioni a sostegno del reddito.

Il modello SR163

E’ possibile che si renda necessario comunicare a Inps la variazione del proprio codice Iban o la modalità di pagamento (per es. da pagamento allo sportello ad accredito). Per questo occorre inviare all’Inps il modulo di “Richiesta di pagamento delle prestazioni a sostegno del reddito” (codice SR163).

Sul modulo SR163, il richiedente deve specificare:

  • modalità di pagamento;
  • dati di riferimento dell’Istituto di credito (Banca/Posta) che effettua il pagamento;
  • codice Iban del proprio conto.

Quando è necessario compilarlo

  • Nel caso di una nuova domanda di prestazione a sostegno del reddito (in questo caso occorre inviare contestualmente a Inps il mod. SR163);
  • Nelle prestazioni già in corso di pagamento, al fine di segnalare eventuali variazioni delle modalità di pagamento (da sportello dell’Ufficio postale ad accredito) o del codice IBAN.


Come consegnare il modulo a Inps

Il modulo deve essere validato con data, timbro e firma dal funzionario del competente Ufficio postale o della Banca e deve essere consegnato in originale presso la Struttura Inps territorialmente competente. In caso di impedimenti, il richiedente dovrà scannerizzare e inviare il modulo alla casella PEC della sede Inps competente per territorio con allegata la copia del documento di identità in corso di validità.

In alternativa, si può inviare una mail da casella di posta elettronica ordinaria (allegando gli stessi documenti d’identità) indirizzata alla casella istituzionale delle Prestazioni a sostegno del reddito della sede Inps competente per territorio.

Consegna del modulo per le prestazioni a sostegno del reddito già in corso di pagamento

Nel caso di una prestazione a sostegno del reddito già liquidata ed in corso di pagamento, il richiedente dovrà utilizzare esclusivamente il modello SR163 da inviare all’Inps via PEC o posta elettronica ordinaria oppure consegnato in originale presso la Struttura Inps territorialmente competente allegando la copia del documento di identità del richiedente in corso di validità.

Comunicare o come cambiare Iban per accrediti Inps: LA VIDEO GUIDA

SCARICA IL MODULO SR163

Casi di titolari di conto corrente online o carta prepagata online

Nel caso di conti correnti o carte prepagate aperti presso Istituti di credito virtuali è sufficiente inviare il documento rilasciato on line dalla procedura di collegamento al conto nel quale appare l’intestazione, considerato che il modulo SR163 non potrebbe essere materialmente sottoscritto da un funzionario della banca.

Fonte delle informazioni: INPS.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

La Gazzetta Digitale

Torna SU