Fabrizio Corona scarcerato | Per lui affidamento terapeutico in una comunità di recupero

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Fabrizio Corona scarcerato

Lo ha stabilito il Tribunale di sorveglianza di Milano che ha accolto la richiesta del legale dell’agente fotografico, Antonella Calcaterra: Fabrizio Corona scarcerato.

Ha già lasciato il carcere

All’ex numero 1 dei paparazzi è stato concesso l’affidamento terapeutico in una comunità di recupero in Brianza a Limbiate. Corona ha lasciato oggi San Vittore grazie al provvedimento che gli permetterà di vivere nella sua abitazione a Milano dalla quale potrà allontanarsi solo per recarsi nella comunità di recupero. Quell’appartamento, tra l’altro, è stato sequestrato alcuni mesi fa dal tribunale di Milano che lo ha poi messo in affitto.

Il precedente tentativo era andato a vuoto

Grazie all’attuale provvedimento Corona ha potuto uscire dal carcere perché i suoi legali hanno messo in evidenza il suo passato da tossicodipendente. Per questo motivo seguirà un percorso di riabilitazione a Limbiate. Un altro giudice della sorveglianza aveva in precedenza (13 settembre 2017) respinto la stessa richiesta avanzata dai legali di Corona per la riabilitazione in una comunità nel Bresciano.



TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU