Garcia vince Ballando 2016 | E’ lui a vincere l’11esima edizione

Tempo di lettura stimato: 4 minuto/i


Garcia vince Ballando 2016 | E’ lui a vincere l’11esima edizione

Garcia vince Ballando 2016. La finale di Ballando con le Stelle 2016 nel nome di Iago Garcia (volto noto e di successo de “Il Segreto”) che trionfa su Michele Morrone.

Vittoria meritata

Abbiamo forse assistito a una delle più belle e avvincenti edizioni di Ballando con le Stelle quella che è andata in onda su Rai 1. All’Auditorium Rai del Foro Italico alla fine l’ha spuntata lui, Iago Garcia vince Ballando 2016 insieme alla sua maestra Samanta Togni con la quale ha fatto coppia in pista. Hanno battuto nello scontro finale la coppia Michele Morrone – Ekaterina Vaganova.

Al terzo posto si sono classificate la coppia Luca Sguazzini – Veera Kinnunen (sconfitti nello scontro diretto dalla coppia Iago Garcia – Samanta Togni) a pari merito con la coppia Rita Pavone – Simone Di Pasquale (sconfitti dalla coppia Michele Morrone – Ekaterina Vaganova).

E’ stata una finale piena di 10 e di 9 da parte dei giudici che stasera sembrava avessero dimenticato le altre palette.. sarà perché non ci hanno abituati a tali punteggi molto alti. Ma è stato il pubblico da casa con il Televoto che ha decretato il vincitore di questa undicesima edizione di Ballando con le Stelle.

La serata si è aperta con lo spareggio che ha visto la coppia Platinette – Raimondo Todaro mancare l’appuntamento con la finale per un soffio perdendo contro Daniel Nilsson – Valeria Belozerova. Nilsson ha vinto nettamente il confronto diretto che gli ha permesso di aggregarsi alle altre 5 coppie per giocarsi la finale. Si sono poi esibiti i finalisti tra le acrobazie incredibili di Luca Sguazzini, la sensualità di Michele Morrone e Iago Garcia e la verve e l’eleganza di Rita Pavone alla quale non è mancata neanche la sensualità nonostante l’infortunio della settimana scorsa che ne aveva messo in dubbio la sua partecipazione alla finale.

Garcia vince Ballando 2016 ma sono stati assegnati altri Premi speciali: Rita Pavone (con Simone Di Pasquale) si è aggiudicata il Premio per la migliore esibizione mentre il Premio per le coreografie ogni volta uniche e divertenti è stato premiato Luca Sguazzini (con Veera Kinnunen) e Margareth Madè (con Samuel Peron) si è aggiudicata il Premio Aiello per il maggior numero di spareggi affrontati.

Gli ospiti che si sono esibiti in finale

Si sono inoltre esibiti Benji & Fede (Benjamin Mascolo, 17 anni e Federico Rossi, 16 anni entrambi modenesi) che hanno cantato uno dei loro successi che li ha resi popolarissimi su YouTube e Facebook con migliaia di iscritti. Canteranno a Miami nei prossimi giorni in una importante manifestazione musicale dove sono stati invitati. Si sono poi esibiti Emanuela Aureli e il trasformista Valerio Scanu. Molto divertente la gag dove entrambi hanno imitato Milly Carlucci e soprattutto la Aureli (imitatrice di professione) ha fatto molto ridere perché si stentava a capire quale fosse la Carlucci originale.

In qualità di ospite si è esibito Jacopo Tissi, uno dei nuovi talenti della danza italiana nel mondo.

Le 6 coppie che si sono affrontate in semifinale

Daniel Nilsson – Valeria Belozerova;

Iago Garcia – Samanta Togni;

Luca Sguazzini – Vera Kinnunen;

Michele Morrone e Ekaterina Vaganova;

Nicole Orlando – Stefano Oradei;

Rita Pavone – Simone Di Pasquale;

Un percorso tortuoso per arrivare in finale

Le coppie giunte meritatamente in finale dopo un percorso non facile per nessuno, hanno dato tutto per avere la meglio sugli avversari. Abbiamo seguito tutte le puntate settimanalmente e vi abbiamo raccontato tutto in questi articoli. Abbiamo avuto modo di raccontare i battibecchi tra la giurata Selvaggia Lucarelli, Platinette e Asia Argento, abbiamo ammirato i periodici miglioramenti di Nilsson che gli hanno permesso di arrivare in finale così come i miracoli di Platinette e le performance di Morrone oltre alle acrobazie incredibili dell’intramontabile Rita Pavone che nonostante l’infortunio della semifinale, è riuscita a scendere in pista anche nella finale. Tutti hanno contribuito al successo del programma come sempre ottimamente condotto da Milly Carlucci insieme a Paolo Belli e alla Big Band. Della giuria abbiamo potuto apprezzare le caratteristiche che l’hanno da sempre contraddistinta: la competenza di Carolyn Smith, la simpatia e la salacità di Ivan Zazzaroni, Fabio Canino e Guillermo Mariotto completate da Selvaggia Lucarelli, sempre senza peli sulla lingua nei suoi giudizi talvolta contro corrente.

LIFESTYLE
FOOD
SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all’Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU