12 Giugno 2024
Home » Cultura » Poeti | Non sono sognatori ma molto di più
I poeti non sono sognatori, anzi..

I poeti non sono sognatori, anzi..

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i

Poeti | Non sono sognatori ma molto di più

I poeti non sono sognatori. Ci sono persone che ritengono la poesia materia per sognatori, quindi non attinente alla razionalità e ben lungi dalle problematiche reali della vita. Costoro si sbagliano di grosso perché nella poesia vi è rabbia, dolore, amore, partecipazione etc… etc … Nell’urlo o in un sospiro c’è un’anima, un “io” che non vuole soffocare dentro di sé i tormenti o le gioie della vita, ma che vuole esprimerle al mondo intero. Se l’uomo ascoltasse i sussulti della propria anima, forse di questa vita ne avrebbe veramente fatto un Paradiso. Si corre dietro ad effimere concretezze, arrivismo, prevaricazione e tante altre ambizioni per afferrare il niente e dimenticarsi di ciò che si è in realtà. Chi soffoca gli impulsi della propria anima scaraventa la propria vita nella bolgia più profonda dell’inferno. Vivere una vita dignitosa è rispettare quella degli altri in nome della poesia che tutti dovremmo avere dentro di noi. Scusate lo sfogo.

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER

Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spiacenti, non è possibile copiare il testo