Ibrahimovic segna al debutto in Major League Soccer | Un gran gol da 40 metri con i Los Angeles Galaxy

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Ibrahimovic segna al debutto MLS

Sono bastati 7 minuti all’ex di Juve, Inter e Milan per mettere a segno il 1° gol in Major League Soccer con i nuovi compagni del Los Angeles Galaxy. Ibrahimovic segna al debutto MLS con un gol a pallonetto da 40 metri che ha sorpreso il portiere dei Los Angeles FC.

Che esordio!

La maglia dei L.A. Galaxy evidentemente ha galvanizzato Zlatan Ibrahimovic che ha subito fatto capire con quali intenzioni sta cominciando la sua nuova avventura. L’ex Manchester United è entrato nella ripresa al 71° minuto non di una partita qualunque ma del derby contro i Los Angeles FC. Il risultato era di quelli già compromessi perché la sua squadra era sotto 3-1.

La svolta

Il suo ingresso ha portato subito bene perché i L.A. Galaxy hanno subito accorciato le distanze portandosi sul 3-2 e Ibra ha completato l’opera. Al 78° Ibra approfitto di una palla vagante e da 40 metri non ci pensa nemmeno un attimo: si avventa su quel pallone e calcia di prima intenzione con una parabola a pallonetto che sorprende il portiere avversario.

Non finisce qui perché in pieno recupero (92°) firma pure la rete del sorpasso (4-3) che permette alla sua squadra di vincere clamorosamente un match che sembrava compromesso.



Dove ha giocato Zlatan in carriera
  • Ajax (2001-2004)
  • Juventus (2004-2006)
  • Inter (2006-2009)
  • Barcelona (2009-2010)
  • Milan (2010-2012)
  • Paris Saint Germain (2012-2016)
  • Manchester United (2016-2018)
  • L.A. Galaxy (2018).
Ibrahimovic segna al debutto MLS: il VIDEO del GOL

TI POTREBBERO INTERESSARE
@ Riproduzione riservata



Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica

La Gazzetta Digitale

Torna SU