18 Luglio 2024
Home » Lifestyle » Food » Sicurezza alimentare » Salmonella nella SALSICCIA sarda campidanese | RITIRATO UN LOTTO
salmonella nella salsiccia sarda campidanese

salmonella-nella-salsiccia-sarda-campidanese

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i

Salmonella nella SALSICCIA sarda campidanese

Ancora un richiamo per presenza di salmonella da parte del Ministero della Salute. Il ritiro riguarda UN LOTTO per presenza di salmonella nella salsiccia sarda campidanese.

Rischio microbiologico: richiamato un lotto

Si tratta di un lotto di confezioni da 400 grammi di Salsiccia Sarda Campidanese del SALUMIFICIO CAMPIDANESE SU SARTIZZU venduta (anche) in Auchan. I controlli di routine effettuati hanno fatto scattare il richiamo e il ritiro di tutti i prodotti appartenenti al lotto incriminato. Anche in questo caso il consiglio è quello di riconsegnare il prodotto dov’è stato acquistato per ricevere il rimborso o la sostituzione con altro prodotto.

Attenzione perché al richiamo del 19 luglio ha fatto seguito poi un altro richiamo in data 24 luglio dove il Ministero ha modificato la data di scadenza (16.12.17) riportando il termine “VARIABILE”. Di seguito i dettagli.

Salmonella nella salsiccia sarda campidanese: i DETTAGLI

  • Marchio del prodotto: SALUMIFICIO CAMPIDANESE SU SARTIZZU
  • Denominazione di vendita: Salsiccia Sarda Campidanese
  • Lotti di produzione: 120517
  • Marchio d’identificazione dello stabilimento/produttore: IT 9-3701 / L-CE
  • Nome del produttore: SALUMIFICIO CAMPIDANESE SU SARTIZZU DI FOIS BARBARA
  • Data di scadenza o termine minimo di conservazione: VARIABILE
  • Descrizione peso/volume unità di vendita: confezioni da 400 grammi
  • MOTIVO del richiamo: presenza di salmonella.
LEGGI anche
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spiacenti, non è possibile copiare il testo