Temporali centro-sud 11 novembre | Maltempo da domattina in mezza Italia

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Temporali centro-sud 11 novembre

Una perturbazione di origine nord atlantica porterà vento e temporali centro-sud 11 novembre 2016. I dettagli nell’allerta della Protezione Civile.

Maltempo in arrivo

Una perturbazione di origine nord atlantica porterà una nuova fase di maltempo con precipitazioni sparse e ventilazione sostenuta su tutte le regioni del centro-sud.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso

L’avviso prevede, dalle prime ore di domani, venerdì 11 novembre, venti forti provenienti da ovest con rinforzi fino a burrasca su Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia. Dal pomeriggio, poi, sono previsti rinforzi fino a burrasca forte su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia. Saranno possibili mareggiate lungo le coste esposte.

L’avviso prevede inoltre precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, dapprima su Toscana ed Umbria e in successiva estensione a Lazio, settori occidentali di Abruzzo e Molise, Campania, Basilicata e Calabria.

Dal primo pomeriggio di venerdì 11 novembre si prevedono, infine, precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale su Puglia e Sicilia.

I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate.



L’allerta meteo

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta arancione sui versanti tirrenici della Campania e della Calabria e sulla Basilicata.
È stata poi valutata, sempre per la giornata di domani, allerta gialla sui restanti settori della Calabria e della Campania, sul versante occidentale della Sicilia e su tutte le regioni del centro-sud interessate dall’avviso meteo.

LEGGI altre notizie sul METEO



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU