TOP-Tutto quanto fa tendenza 2017 | Moda, costume e made in Italy

Tempo di lettura stimato: 12 minuto/i


Articolo aggiornato domenica, 7 Maggio 2017 11:06

TOP-Tutto quanto fa tendenza 2017

E’ ripartita la terza edizione di TOP-Tutto quanto fa tendenza 2017, il magazine di Rai1 condotto da Angelo Mellone dedicato alla moda, al costume, alle tendenze e all’eccellenza del Made in Italy. La prima puntata è andata in onda sabato 25 febbraio 2017. In questo articolo aggiornato di puntata in puntata, conosciamo tutti gli interessanti temi trattati del programma più seguito della seconda serata Rai (intorno alle ore 00:45).

La squadra di Angelo Mellone

Tra le novità il confezionamento delle puntate, costruite come un magazine dedicato alla bellezza italiana. L’altra, parziale, riguarda i compagni di avventura del conduttore Angelo Mellone:

  • Valeria Oppenheimer;
  • Cristel Carrisi;
  • Francesca Lancini;
  • Valeria Altobelli (nuova inviata);
  • Maria Michela Mattei (nuova inviata).

Undicesima puntata (6 maggio)

In questa puntata di TOP-Tutto quanto fa tendenza 2017 il ritorno nelle splendide terre marchigiane e umbre, per concludere il racconto delle grandi realtà artigianali presenti sul territorio. Regioni che nonostante i recenti terremoti, rimangono punti di riferimento ed orgoglio delle eccellenze made in Italy. Per questa ragione Angelo Mellone effettuerà i lanci di puntata da San Ginesio, un meraviglioso borgo nella provincia di Macerata.

Si parlerà anche di musica, moda e stile con il vincitore del 67° festival di Sanremo: Francesco Gabbani, in una divertente, frizzante e inedita intervista, in attesa dell’Eurovision Song Contest 2017 in programma a Kiev.
Fantasia iconica e intramontabile: l’animalier, Top aprirà le porte della Reggia di Venaria Reale di Torino, per raccontare della mostra dedicata a questo stile che molti definiscono “il new black”. E si concluderà la prima serie dei viaggi in giro per le città “insolite”, l’ultima tappa di questa edizione è la storica, romantica e affascinante città di Verona. Infine l’appuntamento della sit-com “Real Book”.



Decima puntata (29 aprile)

Alla scoperta stavolta dell’artigianato di una splendida isola: la Sardegna. La creatività, l’originalità e la ricercatezza dei materiali, rendono questa terra ricca di tradizione. Il “su misura” diventa on line e gli accessori cambiano volto, a Top si parla di personalizzazione dei capi.
Per chi vuole ritrovare l’equilibrio fisico, mentale e spirituale, i segreti di una disciplina millenaria che viene dall’oriente: lo yoga, una pratica che fa tendenza.
Poi il viaggio in Polonia per conoscere la magia della “Parigi dell’Est”: Cracovia, crocevia di storia, arte e cultura. Infine il decimo appuntamento della sit-com “Real Book”.

Nona puntata (22 aprile)

In questa puntata di TOP-Tutto quanto fa tendenza 2017 viaggio nella tradizione e nelle frontiere creative della Lucania, tra Matera e Potenza. Poi la moda che mira a instaurare un rapporto armonioso con l’ambiente e le persone: a Top si parlerà di ecosostenibilità, tendenza sempre più presente tra le piccole e grandi griffe. Dopo il racconto del Salone del Mobile di Milano, Top si dirigerà verso il grande evento nel capoluogo lombardo per gli appassionati di design: il “fuorisalone”, un appuntamento che continua ad attirare migliaia di visitatori da tutto il mondo, lo spazio dove incontrare e gustare la creatività dei designer italiani e internazionali. Arriveranno poi le confessioni di Nek, tra moda, memoria e canzoni, in attesa di una grand tour che culminerà nel concerto all’Arena di Verona il prossimo 21 maggio. Per chiudere il nono appuntamento della la sit-com “Real Book”.

Ottava puntata (15 aprile)

In questa puntata di TOP-Tutto quanto fa tendenza 2017 l’intervista a NEK. Si va poi in Veneto, una terra produttiva e ricca di storie che confermano tutta l’eccellenza della tradizione e dell’artigianato Made in Italy. Sarà poi la volta di Milano per conoscere le ultime novità del Salone del Mobile, la manifestazione internazionale dedicata all’arredo e al mondo del design.
In Inghilterra è sport ufficiale, in Italia ancora no, però una cosa è sicura: il parkour sta conquistando sempre più giovani, si scopre questa nuova tendenza.
Continuano i viaggi di Top tra le città europee, questa volta si vola in Polonia per conoscere la magia della “Parigi dell’est”: Cracovia, crocevia di storia, arte e cultura.
Per chiudere l’ottavo appuntamento della la sit-com “Real Book”.

Settima puntata (8 aprile)

In questa puntata di TOP-Tutto quanto fa tendenza 2017 si torna a Napoli, una terra ricca di tradizioni e di grandi maestri artigiani. Una città che racconta la maestria, la manualità e la sapienza della sartorialità tutta made in Italy. Con alcune sorprese legate a una immagine inedita e super fashion della capitale partenopea.

Colorata, con la zip, con il cappuccio, un must: la felpa. Considerata per anni un capo sportivo ora è più che mai di moda e molto fashion, si scopriranno quali sono le nuove tendenze.

Si parla poi di generazione “millenials” con il grande stilista Tommy Hilfiger che presenta la sua nuova collezione. Poi si entra nel fantastico mondo dall’animazione: Top farà conoscere un giovane regista-artigiano, Virgilio Villoresi, che ha realizzato con la tecnica dello stop-motion, le più importanti campagne pubblicitarie di moda.

Per i fan di Luca Argentero, invece, sono state raccolte le confessioni di stile dell’attore.

In chiusura il settimo appuntamento con “Realbook” in cui si pone una domanda: “che vita faremmo se ci comportassimo come in un social network?“.

Sesta puntata (1° aprile)

In TOP-Tutto quanto fa tendenza 2017 l’intervista di Angelo Mellone a Giuliano Sangiorgi, lo splendore della Valle d’Itria, una Napoli diversa, i camiciai pazzi e gli italiani a Parigi.

Si va infatti in Puglia, in Valle D’Itria, terra ricca di tradizione, di cultura e di grandi maestri artigiani. Si scoprirà così un distretto dalla grande creatività che esporta il Made in Italy nel mondo con grande successo. Inoltre, prosegue il giro di Top alla scoperta delle grandi città: questa volta si rimane in Italia, nella splendida Napoli che regalerà degli aspetti inediti, chic ed eleganti. Si volta pagina con il fitness scoprendo la nuova tendenza del momento: l’arrampicata sportiva, la sfida della roccia. Senza dimenticare due finestre dedicate a un must, la camicia, gli italiani a Parigi e al nuovo trend dei profumi, e la nuova puntata di “Realbook”, la serie ormai cult che si prende gioco del mondo dei social.

Quinta puntata

Ancora vere e proprie eccellenze del “Made in Italy”, alla scoperta di artigiani che realizzano camicie, scarpe e abiti, prodotti unici nel loro genere. Raoul Bova ha parlato del suo lavoro ma ha offerto il suo punto di vista su sensualità, profumi e moda. Francesca Lancini è andata a Bologna a scoprire storie di creatività. Cristel Carrisi è stata in Croazia, alla scoperta di Zagabria: l’arte del Teatro Nazionale poi un museo che custodisce oggetti di ex coppie, la storia della cravatta di origine croata, la vita notturna. Paola Cacianti si è occupata di cosmetica ed estetica con i 50 anni del Cosmoprof Worldwide di Bologna mentre del ritorno del vintage e dell’old style si è occupata Maria Michela Mattei. La musicassetta, il vinile, la pipa e tanti altri oggetti che riportano indietro nel tempo e che non passano mai…

Di consigli e sulle tendenze sulla maglieria si è occupata Valeria Oppenheimer prima della consueta chiusura con la quinta puntata di RealBook che ha posto l’interrogativo: “Come sarebbe la nostra vita se fossimo immersi in un gigantesco social network“.

Quarta puntata

Nella 4a puntata di TOP-Tutto quanto fa tendenza 2017 Angelo Mellone ha intervistato Teo Teocoli nella quarta puntata di sabato 18 marzo di TOP-Tutto quanto fa tendenza 2017. Poi il viaggio tra i distretti creativi italiani: questa volta Francesca Lancini si è recata in Toscana tra le eccellenze del Made in Italy, tra stile, alta moda e grandi maestri artigiani. Cristel Carrisi è volata a Lisbona, l’affascinante città portoghese dall’atmosfera romantica e accogliente, scovando talenti e luoghi incantevoli. Paola Cacianti è stata in Cina, a Shenzen, la nuova grande “Milano d’Oriente”, per la seconda e ultima puntata di questo esclusivo reportage.

A Milano il racconto del matrimonio di stile tra una grande squadra, il Milan, e un grande brand. Se n’è occupata Valeria Oppenheimer con l’intervista a Renzo Rosso e Vincenzo Montella. Valeria Altobelli alla scoperta di una nuova disciplina sportiva per rimanere in forma: l’allenamento funzionale. Infine la quarta puntata della sit-com RealBook.

Terza puntata

Nella terza puntata si è parlato della fashion week di Milano con Paola Cacianti e sempre a Milano si è parlato di arte di strada con Maria Michela Mattei. Cristel Carrisi è andata invece alla scoperta di Torino mentre Valeria Oppenheimer ha presentato le ultime tendenze riguardanti le scarpe. Francesca Lancini è stata a Brescia mentre in chiusura abbiamo visto un altro episodio della sit-com RealBook. L’interrogativo lanciato questa settimana: “Come vivremmo se interagissimo nel mondo reale come facciamo nel mondo dei social?

Seconda puntata

Nella seconda puntata è stata la volta delle Marche. L’altra regione che, malgrado sia stata colpita dagli ultimi eventi drammatici, si è piegata ma non si è spezzata. Rimane, nonostante tutto, una terra di grande bellezza e con una grande tradizione artigianale, tutta made in Italy. Paola Cacianti ha intervistato un marchigiano doc, l’imprenditore Diego della Valle mentre Francesca Lancini si è recata nel distretto creativo marchigiano.

Spazio poi dedicato agli eccentrici, colorati e insoliti gioielli di tre giovani designer italiani, raccontati da Valeria Oppennheimer. Cristel Carrisi è invece volata in Inghilterra per trascorrere una giornata a Londra, tra arte e movida.

Si è parlato anche di moda maschile e di un ritorno allo stile anglosassone con l’intervista allo stilista Paul Smith. Sempre in tema, Angelo Mellone ha intervistato lo storico front man degli Spandau Ballet, Tony Hadley.

Valeria Altobelli è andata alla scoperta della nuova tendenza del fitness ideata dalla regina del Pop, Madonna: il bondage. In chiusura la seconda puntata della sit-com RealBook.

Prima puntata

Nella prima puntata Valeria Oppennheimer ci ha fatto conoscere la creatività di tre giovani italiani, designer di borse. Cristel Carrisi è stata invece a Palermo dove ha trascorso una intera giornata tra l’arte, la movida e il buon cibo. Francesca Lancini si è recata invece tra i distretti creativi dell’Umbria, colpita duramente dai recenti terremoti ma da sempre culla di eccellenze italiane.

Angelo Mellone ha intervistato l’imprenditore tessile Brunello Cucinelli. Poi in Cina, a Shenzhen, alla scoperta della nuova capitale orientale della moda.
Infine “Realbook”, la sit-com in dodici puntate scritta da Stefano Disegni che ha posto un interrogativo semplice: come sarebbe la nostra vita se interagissimo come facciamo sui social media?

Gli ascolti di ogni puntata

Il programma è il più visto della seconda serata di Rai1 facendo registrare i seguenti ascolti:

  • 11a (6 maggio): 784 mila telespettatori con il 7.37% di share
  • 10a (29 aprile): 1 milione 18 mila telespettatori con 13.18% di share
  • 9a (22 aprile): 919 mila telespettatori con 13,75 % di share
  • 8a (15 aprile): 820 mila telespettatori con 11,5 % di share
  • 7a (8 aprile):  1 milione 50 mila spettatori con il 14.28 % di share
  • 6a (1° aprile): 801.000 spettatori con il 10.9% di share
  • 5a (25 marzo): 875.000 spettatori con il 12.37% di share
  • 4a (18 marzo): 921 mila spettatori con il 12.19% di share
  • 3a (11 marzo): 1 milione 43 mila spettatori con il 12.73% di share
  • 2a (4 marzo): 1 milione 13 mila spettatori e uno share del 12.62%
  • 1a (25 febbraio): 851 mila spettatori e uno share dell’11.51%.
LEGGI anche


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU