Ibrahimovic snobba la rovesciata di Ronaldo | “Gol carino, provi a farlo da 40 metri”

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Ibra snobba rovesciata di Ronaldo

E’ stato applaudito da tutto il mondo ieri Cristiano Ronaldo dopo il gol in rovesciata che ha abbattuto Buffon e la Juventus ma Ibra snobba rovesciata di Ronaldo.

Uno abituato ai gol incredibili

Il neo attaccante dei Los Angeles Galaxy è abituato ai gol incredibili come quello su colpo di tacco che fece alla Nazionale Italiana in uno Svezia-Italia di qualche anno fa. Zlatan Ibrahimovic ha praticamente sminuito il gol incredibile realizzato ieri da Ronaldo contro la Juve.

Lo svedese trasferitosi alcuni giorni fa dal Manchester United ai Los Angeles Galaxy, realizzando pure un altro gol dei suoi all’esordio, ha lanciato una frecciatina a Ronaldo.

Gol carino, provi a farlo da 40 metri

Sì, davvero un gol carino. Ma provi a farlo da 40 metri” ha dichiarato ai microfoni di Espn Ibra che ha ricordato il suo gol in rovesciata in Svezia-Inghilterra. Era il 14 novembre 2012 e la Svezia vinse 4-2 contro l’Inghilterra quando Ibra decise d’incantare con un gol strepitoso.

La stampa inglese disse “Il più bel gol della storia del calcio” e non aveva torto perché il suo fu un gol di quelli che non si dimenticano e da applaudire anche se sei un avversario. Quello realizzato nella Major League Soccer l’altro giorno è arrivato con una parabola da lontanissimo che ha scavalcato il portiere avversario.



Ibra snobba rovesciata di Ronaldo: ecco il gol su rovesciata di Ibra contro l’Inghilterra

Nella finale di Champions dell’anno scorso Mandzukic realizzò questo capolavoro

In molti hanno dimenticato che solo l’anno scorso Mario Mandzukic realizzò questo gol incredibile nella finalissima di Champion’s persa dalla Juve contro il Real.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU