E’ morto Ray Wilkins | Fu calciatore del Milan e vice allenatore del Chelsea

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Ray Wilkins addio

Aveva 61 anni (14 settembre 1956) l’ex centrocampista del Milan ed ex vice allenatore del Chelsea. Ray Wilkins addio arrivato proprio dal club di Stamford Bridge che su Twitter ha scritto: “Riposa in pace, Ray, ci mancherai terribilmente“.

La notizia era nell’aria

Purtroppo si temeva da giorni che arrivasse questa brutta notizia perché Wilkins era ricoverato in coma farmacologico da venerdì 30 marzo al St. George’s Hospital di Tooting. Il ricovero si era reso necessario dopo la caduta in casa in seguito alla quale aveva sbattuto la testa, poi il malore. Wilkins era sposato con Jackie e aveva due figli: Ross e Jade.

La carriera di Wilkins

Giocò al Milan dal 1984 al 1987 insieme al centravanti Mark Hateley dopo aver giocato diverse stagioni prima nel Chelsea, poi nel Manchester United. Con il Milan 105 presenze e 3 gol prima di trasferirsi al Paris Saint Germain e nello stesso anno in scozia coi Rangers. Per lui anche 10 anni di Nazionale inglese (e 3 gol) fino al 1986 che gli permisero di fare ulteriore esperienza indossando anche la fascia di capitano.



Sulla panchina

Per lui molti anni da vice, soprattutto nel Chelsea quando sulla panchina c’erano anche Gianluca Vialli e Carlo Ancelotti. Ha allenato la Giordania dal 2014 al 2015 e negli ultimi anni faceva il commentatore televisivo.

Ray Wilkins addio: uno dei suoi gol in Nazionale

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU