MADONNA invitata a Meraviglioso Modugno 2018 | Il sindaco di Polignano a Mare “Sarebbe un onore”

loading...

Madonna invitata al MM2018

Parte l’invito ufficiale della Città di Polignano a Mare alla popstar americana per la prossima edizione di Meraviglioso Modugno 2018. Madonna invitata al MM2018 dal sindaco di Polignano, Domenico Vitto.

L’invito che non ti aspetti

L’anno prossimo per il brano “Nel blu dipinto di blu” saranno 60 anni (1958) e per questo il sindaco Domenico Vitto vorrebbe fare le cose in grande. E così ha deciso di invitare Madonna alla prossima edizione di Meraviglioso Modugno 2018. La cantante americana, in vacanza in questi giorni proprio in Puglia, per festeggiare i suoi 59 anni, accetterà l’invito ? Per lei sarebbe la terza volta di fila in territorio pugliese e tra l’altro festeggerebbe anche lei 60 anni. Esattamente come il brano da tutti noto come “Volare” ma che in realtà s’intitola “Nel blu dipinto di blu”.

Se dovesse accettare sarebbe un grandissimo colpo quello del sindaco di Polignano e della manifestazione stessa. Un grande impegno per Meraviglioso Modugno ma anche per la città tutta che deve prepararsi al meglio per accogliere non solo Madonna ma anche le migliaia di turisti che affolleranno ulteriormente Polignano.



Madonna invitata al MM2018: l’entusiasmo del sindaco

All’Adnkronos, Vitto ha detto: ”Siamo certi che alla grande cantante Madonna farebbe piacere essere con noi a Polignano a Mare, alla manifestazione dedicata a Domenico Modugno. Per noi sarebbe un onore e un piacere averla proprio nei 60 anni di “Nel blu dipinto di blu“.

Madonna ama la Puglia, quest’anno ha trascorso alcuni giorni di vacanza a Borgo Egnazia. Se accettasse di partecipare le farei cantare ‘Tu si na cosa grande’, chiedendole di dedicarla alla Puglia”, ha concluso il sindaco Vitto.

Serve anche maggiore impegno civico

Facciamo un appello al sindaco affinché potenzi (a prescindere da Madonna) il ritiro dei rifiuti anche e soprattutto nei giorni di maggiore affluenza turistica. Lo affermiamo sulla base di quanto abbiamo visto in città il 9 agosto in occasione di Meraviglioso Modugno 2017. Sono anche gli stessi cittadini di Polignano a lamentarsi (per strada e sui social) della migliorabile gestione dei rifiuti. Inguardabili, in tarda serata, sono le zone limitrofe agli ingressi di ristoranti e locali, colme di rifiuti da raccogliere. Nemmeno dal punto di vista olfattivo sono gradevoli da sopportare…

E non si possono guardare neanche quei cestini stracolmi di rifiuti maleodoranti, puntualmente finiti (o lasciati intenzionalmente) per terra a tutte le ore della serata. A maggior ragione in zone centralissime della città che dovrebbero invece non distrarre l’attenzione dalle meraviglie naturali del posto. Va messa in conto (e gestita) anche la presenza del cittadino o del turista sporcaccione perché esiste ovunque. E per questo si deve predisporre un ritiro dei rifiuti (presso i locali commerciali e per le vie cittadine) ad alta frequenza durante le ore ad alto tasso turistico e 24h/24h.

Uno scatto del soggiorno pugliese di Madonna


LEGGI ANCHE
@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU