L’ultimo saluto a Fabrizio Frizzi | Oltre 10 mila persone alla camera ardente, domani funerali in diretta

Tempo di lettura stimato: 4 minuto/i


Ultimo saluto a Fabrizio Frizzi

Sono tantissime le persone che si stanno recando oggi nella sede Rai di Viale Mazzini a Roma per dare l’ultimo saluto a Fabrizio Frizzi. Fiorello, Insinna, Montezemolo, Alessandro Haber e tantissimi altri personaggi noti e persone comuni.

Camera ardente aperta fino alle 19

Sarà aperta da stamattina alle ore 10 nella sede Rai di Viale Mazzini a Roma, la camera ardente di Fabrizio Frizzi morto nella notte tra domenica 25 e lunedì 26 marzo 2018. L’emorragia celebrale che lo aveva colpito in questi giorni è purtroppo stata fatale. Sono state più di diecimila le persone che fin dalle prime ore del mattino hanno portato il proprio saluto a Fabrizio Frizzi nella sala degli Arazzi della sede Rai di viale Mazzini.

funerali si terranno mercoledì 28 marzo alle 12 nella Chiesa degli Artisti in Piazza del Popolo (in diretta su Rai1) e sarà poi sepolto a Bassano Romano nella cappella di famiglia con la mamma e il papà.

Un lutto di tutti

La scomparsa di Fabrizio Frizzi ha addolorato non solo il mondo dello spettacolo e chi lo conosceva direttamente ma la sua morte rappresenta un lutto per tutti i telespettatori. Eh sì perché Frizzi era visto e considerato come una sorta di parente da chi lo guardava in televisione. Una persona molto amata da tutti per le sue grandi doti umane dimostrate in tanti anni di vita e di carriera.

ultimo saluto a fabrizio frizzi
La folla per Frizzi

Ieri tanti hanno ricordato che Frizzi donò il midollo osseo salvando una bambina da morte certa e tantissimi sono stati i suoi impegni nel sociale. Telethon, la partita del cuore.. lui c’era sempre per sostenere la ricerca per dare il suo grande contributo alle persone in difficoltà.



Ultimo saluto a Fabrizio Frizzi: la sua ex moglie “Non riesco a dormire

Rita Dalla Chiesa, ex moglie del conduttore 60enne romano, stanotte ha scritto sui social: “Non riesco a dormire ma non scrivo niente, perché dovrei scrivere il tutto. E il tutto, stanotte, preferisco tenermelo dentro“.

Fiorello: “Una terribile notizia

Fiorello dà il via alla puntata speciale della sua trasmissione “Il Rosario della sera“, in onda su Radio Deejay, parlando di Frizzi.

Ci siamo svegliati tutti con questa terribile notizia. Ho pensato subito di non andare in onda. Se ne va un collega e amico così sorridente e gioviale… Come si fa a fare ridere, a fare i personaggi? No… Stride. Poi ho pensato di dedicargli un’ora per raccontare chi era Fabrizio Frizzi“.

Il ricordo de “I Fatti Vostri”

28 anni fa Fabrizio Frizzi apriva per la prima volta la piazza de ‘I Fatti Vostri’ e quest’oggi lo ricordiamo così….

(Se vuoi RIVEDI LA PUNTATA de I FATTI VOSTRI di martedì 27 marzo 2018 non appena sarà disponibile sul sito Rai)

Montezemolo: “Sempre vicino alla Ferrari

All’arrivo presso la camera ardente Luca Cordero di Montezemolo ha detto: “Ogni volta che vinceva una Ferrari lui era sempre il 1° a chiamare per fare i complimenti dicendo ‘Avanti così’“.

Enrico Brignano

Affrontare una malattia è difficile per tutti, lui era un uomo rispettato e rispettabile. Un parente di noi tutti, un uomo gentile.. la parte migliore di noi“.

Alba Parietti

In quarant’anni che ci conosciamo non l’ho mai visto maleducato con qualcuno, era la dimostrazione che essere perbene ancora significa qualcosa. Fabrizio è vivo perché rimane la sua energia, la sua positività. E’ stato un esempio straordinario. C’è un ragazza che vivrà grazie al suo midollo”.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU