15esima Giornata di Serie A | Tutto sulla quindicesima di campionato

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 4 minuto/i


15esimo turno SerieA 2016-17

Match clou della Giornata numero 15 quello del San Paolo tra Napoli e Inter e il derby romano di domenica 4 dicembre. Il 15esimo turno SerieA 2016-17.

La Juve riprende la sua corsa

Grazie a una partenza a mille e a una partita condita di tanta concentrazione, la Juve batte la lanciata Atalanta che non poteva fare molto di più di quello fatto oggi a Torino. L’unica nota stonata è il lieve infortunio dell’indiavolato e onnipresente Mandzukic che ha segnato un bel gol e ha giocato la solita partita a tutto campo. Utile in attacco, utile in difesa e a centrocampo, è lui il migliore dei bianconeri. Higuain resta a secco anche questa sera, non è un gran momento per lui. L’Atalanta ha giocato una buona partita ed è riuscita a trovare anche il gol della bandiera nel finale.

Napoli-Inter senza storia

Il 15esimo turno SerieA 2016-17 ha visto anche al San Paolo il Napoli chiudere il match praticamente nei primi 5 minuti che hanno affondato l’Inter che avrebbe potuto subire un passivo anche peggiore. Nel secondo tempo una timida reazione tentata dai nerazzurri che sono anche andati vicino al gol ma il Napoli ha subito triplicato, sfiorando il quarto gol in più  di una occasione.



Le partite di domenica e lunedì

Ancora più interessante sarà certamente il derby di Roma di domenica tra formazioni in lotta (nella peggiore delle ipotesi) per il secondo posto. Le squadre sono divise da un solo punto. E’ la Roma ad averlo in più ma la Lazio finora sta giocando un ottimo campionato e darà vita, insieme ai giallorossi, a un bel derby.

Per la Juve vietato sbagliare invece in casa contro l’Atalanta, dopo il brutto ko a Marassi contro il Genoa.

Interessante anche il match di Genova dove il Torino, reduce da tre vittorie consecutive, cerca conferme contro la Sampdoria, un avversario non facile per i granata.

Il tabellone completo

Tutti i match e i risultati del 15esimo turno SerieA 2016-17

Venerdì 2 dicembre ore 20:45

  • Napoli – Inter 3-0
    Reti: 2′ Zielinski, 5′ Hamsik, 51′ Insigne

Sabato 3 dicembre ore 20:45
Reti:

  • Juventus – Atalanta 3-1
    Reti: 15′ Alex Sandro, 19′ Rugani, 64′ Mandzukic, 82′ Freuler (A)

Domenica 4 dicembre ore 15

  • Milan – Crotone: 2-1
    Reti: 26′ Falcinelli (C), 41′ Pasalic (M), 86′ Lapadula (M)
  • Lazio – Roma 0-2
    Reti: 64′ Strootman, 77′ Nainggolan
  • Pescara – Cagliari 1-1
    Reti: 24′ Borriello (C), 92′ Caprari (P)
  • Sampdoria – Torino 2-0
    Reti: 51′ Barreto, 95′ Schick
  • Sassuolo – Empoli 3-0
    Reti: 22′ Pellegrini su rigore, 36′ Ricci su rigore, 53′ Ragusa
  • Fiorentina – Palermo 2-1
    Reti: 33′ Bernardeschi su rigore (F), 49′ Jajalo (P), 93′ Babacar (F)

Lunedì 5 dicembre

  • Chievo – Genoa 0-0
  • Udinese – Bologna: 1-0
    Reti: 93′ Danilo

Acquista i biglietti per un match di calcio e vai allo stadio!

CLASSIFICA
  1. Juventus 36
  2. Milan, Roma 32
  3. Atalanta, Lazio, Napoli 28
  4. Torino 25
  5. Fiorentina 23
  6. Sampdoria 22
  7. Inter 21
  8. Cagliari, Genoa 20
  9. Chievo 19
  10. Udinese 18
  11. Sassuolo 17
  12. Bologna 16
  13. Empoli 10
  14. Pescara 8
  15. Palermo 6
  16. Crotone 6

In rosso una partita in meno.

N.B. : Genoa e Fiorentina hanno giocato una partita in meno che sarà recuperata giovedì 15 dicembre 2016 alle ore 20. Il match del Ferraris di Genova della 3a giornata di domenica 11 settembre 2016 fu sospeso dall’arbitro al 27° e 30° del primo tempo per impraticabilità del campo.

La presentazione della Giornata

Nell’anticipo serale di venerdì 2 dicembre si gioca al San Paolo quella che sarà comunque una bella partita tra Napoli e Inter, sebbene trattasi del match tra due grandi deluse. I partenopei vengono da due deludenti pareggi, uno in campionato contro il Sassuolo (1-1), l’altro in Champion’s contro la Dinamo Kiev, entrambi interni. Il Napoli non vince in casa in campionato da tre turni (2-0 contro l’Empoli a ottobre). Non sta messa affatto meglio l’Inter che fuori casa non vince anch’essa proprio dal match contro l’Empoli e con lo stesso risultato (0-2 a settembre). I nerazzurri nelle ultime 4 trasferte hanno sempre perso tranne il 2-2 “fuori casa” nel derby contro il Milan acciuffato negli istanti finali (1 solo punto in 4 trasferte).

LEGGI altre notizie di CALCIO



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU