Ai nastri di partenza Euro2016 | Pogba nuovo leader della Francia

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Ai nastri di partenza Euro2016

Finalmente ai nastri di partenza Euro2016. Questa sera parte la 15ª edizione degli Europei di calcio che si disputeranno in Francia dal oggi, 10 giugno al 10 luglio 2016. Quest’anno saranno 24 le squadre che prenderanno parte alla competizione, i gironi sono sei e supereranno il turno le prime due classificate di ogni girone in più le quattro migliori terze, così verrà formato il quadro completo degli ottavi di finale. Calcio d’inizio ore 21.00 presso lo stadio Saint Denis che vedrà contrapposti i padroni di casa della Francia alla Romania, miglior difesa delle qualificazioni con soli due gol subiti in dieci partite. Il match sarà arbitrato dall’ungherese Kassai.

(Consulta il Calendario completo di EURO 2016)

Pogba si ispira ai campioni del passato

Pogba, al centro di importanti trattative di mercato tra Real Madrid e Manchester United, non distoglie gli occhi da un obiettivo che per lui vale molto: far vincere la sua nazionale e per farlo si ispirerà a due icone del calcio francese e mondiale, Platini e Zidane trascinatori rispettivamente per la vittoria de ‘les Bleus’ nell’europeo del 1984 e nei mondiali del 1998.

Gli Azzurri esordiranno il 13 giugno

Lunedì invece tutti incollati davanti alla tv per fare il tifo per l’Italia, Antonio Conte prova a preparare al meglio la partita contro il Belgio nel ritiro di Montpellier, il trio di difesa BBC (Bonucci, Barzagli, Chiellini) proverà a fermare le offensive di Hazard, De Bruyne e compagni. Ancora dubbi in attacco per il ct, salgono le quotazioni di Eder che probabilmente affiancherà il salentino Pellè.

I Gironi (in rosso le teste di serie)

Gruppo A: Francia, Svizzera, Albania, Romania
Gruppo B: Inghilterra, Russia, Slovacchia, Galles
Gruppo C: Germania, Ucraina, Polonia, Irlanda del Nord
Gruppo D: Spagna, Croazia, Rep. Ceca, Turchia
Gruppo E: Belgio, Italia, Svezia, Irlanda
Gruppo F: Portogallo, Austria, Ungheria, Islanda

Le partite del weekend (dal 10-12 giugno 2016)

10.06. ore 21.00 Francia – Romania

11.06 ore 15.00 Albania – Svizzera

11.06 ore 18.00 Galles – Slovacchia

11.06 ore 21.00 Inghilterra – Russia

12.06 ore 15.00 Turchia – Croazia

12.06 ore 18.00 Polonia – Irlanda del Nord

12.06 ore 21.00 Germania – Ucraina

LEGGI altre notizie su EURO2016



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Massimiliano Fina

Massimiliano Fina

......

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU