20 Aprile 2024
Home » Cronaca » Italia » Emilia Romagna » Attacco hacker Ausl Modena | Dati sul dark web, info e consigli ai cittadini
Attacco hacker Ausl Modena

Attacco hacker Ausl Modena

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 4 minuto/i

ATTACCO HACKER AUSL MODENA

In seguito all’attacco hacker Ausl Modena dei giorni scorsi, la stessa azienda sanitaria modenese ha fatto sapere che purtroppo molti dati sono già finiti sul dark web.

NON ABBIAMO PAGATO ALCUN RISCATTO

L’Ausl Modena ha voluto chiarire di non aver pagato alcun riscatto ai malviventi informatici. Le conseguenze si sono fatte purtroppo sentire perché alle ore 12 del 13 dicembre 2023 molti dei dati sottratti sono stati pubblicati sul dark web.

L’Azienda sanitaria ha confermato di non aver subito perdite di dati ma è stata pubblicata la copia di documenti amministrativi e in parte sanitari (lo 0,5% di quelli complessivamente archiviati nei sistemi aziendali).

AL LAVORO LA TASK FORCE

Un team dedicato sta lavorando ininterrottamente per analizzare i file pubblicati e fornire agli interessati le comunicazioni previste dalla normativa vigente (articolo 34 del Regolamento UE 2016/679), che saranno rese disponibili nelle prossime ore.

LE REAZIONI DELL’AZIENDA SANITARIA

Dall’Ausl fanno sapere che Magistratura, Polizia Postale e Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale e Aziende sanitarie sono al lavoro dopo quanto accaduto. Inoltre, con l’assistenza dei Servizi Legale e Privacy e di uno studio legale esterno specializzato, sono state intraprese le azioni legali per tutelare le vittime dell’attacco, l’Azienda stessa e tutti i soggetti eventualmente coinvolti.

ATTENZIONE

Come ricorda la stessa Ausl, commette un reato chiunque visualizzi, entri in possesso o scarichi i dati pubblicati non solo sul dark web, senza consenso, utilizzandoli per propri scopi o diffondendoli.

>> Tutte le informazioni in merito ai dati personali ai sensi dell’art. 34 del GDPR sono disponibili alla pagina dedicata dell’Ausl Modena  <<

MARCO CAMISANI-CALZOLARI: “EDULCORANO IL DANNO

Sull’accaduto si è espresso l’esperto di sicurezza informatica, Marco Camisani-Calzolari, noto anche per i servizi su Striscia la Notizia. Camisani-Calzolari ha detto:

Hanno rubato oltre un milione di file alla AUSL di Modena. Dicono che in realtà i dati ‘sono stati copiati e non rubati’, un trucco linguistico per cercare di edulcorare la comunicazione del danno“. “Come sapete – prosegue Calzolari – nel mondo informatico, a differenza di quello fisico, se prendi un file, non lo asporti fisicamente, ma di fatto ne fai sempre una copia, ovvio“.

L’ORIGINE DEL PROBLEMA SECONDO CAMISANI-CALZOLARI

Il vero ‘elefante nella stanza’ è la scarsa cura per la sicurezza che si mette nelle aziende italiane. L’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale difende molto bene il nostro ‘perimetro’, ma non c’è niente che possa proteggere i dati dal più grande bug di qualsiasi sistema: chi sta tra la tastiera e la sedia“.

Nella maggior parte dei casi – conclude Camisani-Calzolari – il ‘buco’”’ da cui entrano è lì. E quando sei tu a staccare l’antifurto e aprire la porta di casa ai ladri, non c’è niente da fare“.

INFO UTILI

L’Azienda sanitaria modenese ha messo a disposizione una pagina con delle informazioni utili, dato il momento difficile. La pagina è costantemente aggiornata sulla situazione dei servizi sanitari.

NUMERI DI TELEFONO PROVVISORI

(Utili per contattare gli Uffici Relazioni con il Pubblico (URP) dell’Ausl)

  • Modena: 059 438045 – 338 1150368 – 339 5341066 da lunedì a giovedì dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 14.30 alle 17.30 e il venerdì dalle 8:30 alle 13:30
  • Carpi: 059 659946 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13
  • Mirandola: 0535 602452 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13
  • Sassuolo: 338 2222132 da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 12:30
  • Pavullo: 0536 29125 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13
  • Vignola: 059 777003 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13
  • Castelfranco: 059 929709  da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 13.

Gli URP del Policlinico di Modena, dell’ospedale di Baggiovara e dell’ospedale di Sassuolo sono raggiungibili tramite i numeri di telefoni consueti.

CONSULTA LA PAGINA DELLE INFO E ALTRI RIFERIMENTI TELEFONICI SUL SITO AUSL MODENA

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Spiacenti, non è possibile copiare il testo