20 Aprile 2024
Home » Cronaca » Braccialetto elettronico per stalking | A indossarlo, un trentenne italiano
Braccialetto elettronico per stalking

Braccialetto elettronico per stalking

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i

BRACCIALETTO ELETTRONICO PER STALKING

È un trentenne italiano il primo ad aver indossato in Italia il braccialetto elettronico per stalking. L’uomo era già stato condannato per lo stesso reato.

I PRIMI EFFETTI DEL NUOVO DDL

Il nuovo DDL contro la violenza sulle donne entrato in vigore il 9 dicembre 2023 ha dunque portato già i primi risultati ed effetti. Il questore di Monza aveva proposto il braccialetto e poi ottenuto l’approvazione dal presidente della sezione autonoma misure di prevenzione di Milano.

La proposta è arrivata in seguito alle azioni di persecuzione messe in atto da parte del brianzolo con precedenti penali nei confronti di una ragazza. Quest’ultima lo ha denunciato e nonostante l’avvertimento del questore, l’uomo aveva continuato a perseguitare la donna.

LA CONDANNA NON ERA BASTATA

Nemmeno la condanna in primo grado a un anno e sei mesi di carcere era bastata per fermare lo stalker. L’uomo aveva infatti continuato nella sua azione spaventando anche gli amici della malcapitata. Il “reato spia” (rientrante nella nuova normativa) ha così fatto scattare la misura di prevenzione adottata dal Tribunale di Sorveglianza.

IL BRACCIALETTO

L’alternativa era quella di presentarsi in caserma ogni tre giorni ma l’uomo ha accettato di indossare il braccialetto. Dovesse tentare di manometterlo, lo stalker potrà essere tratto in arresto anche in un secondo momento. Ora non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla giovane e dovrà mantenersi a una distanza dalla donna di almeno 500 metri.

UN SISTEMA UTILE ?

Probabilmente lo è parzialmente perché bisognerebbe capirne come verrà utilizzato e quale sia la quantità a disposizione delle autorità. Il problema è anche dovuto al costo unitario del braccialetto (circa 200 euro).

In Spagna, ad esempio, si utilizza dal lontano 2009 e funziona in un modo che si è rivelato efficace (lo dicono i dati).

IL FUNZIONAMENTO IN SPAGNA

In pratica il braccialetto permette di seguire lo stalker in ogni suo spostamento. Nel caso questi dovesse avvicinarsi alla vittima scatterebbe l’allarme al centro di controllo. L’uomo potrebbe poi essere contattato in qualunque momento per verificare cosa stia facendo ed eventualmente convincerlo a rispettare gli obblighi.

A sua volta la vittima è dotata di un un dispositivo portatile dotato di un pulsante di emergenza da premere in caso di pericolo. La pressione di questo tasto permette di inoltrare immediatamente la chiamata diretta con l’operatore che si mette in contatto con la vittima.

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Spiacenti, non è possibile copiare il testo