Canederli | Profumi e sapori d‘Alto Adige

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Canederli | Profumi e sapori d‘Alto Adige

Con i Canederli oggi proponiamo uno dei piatti più amati e conosciuti della cucina Altoatesina, con tutto il sapore della tradizione e delle cose genuine.

Ingredienti per 4 persone

• 300 g di pane raffermo
• 2 uova
• 1 litro di brodo vegetale
• farina
• 30 g di Grana grattugiato
• latte
• sale e pepe

Per condire

• 150 g di speck in una sola fetta
• 1/2 bicchiere di vino bianco secco
• 1 spicchio d‘aglio
• erba cipollina
• olio EVO
• sale e pepe

Preparazione

Lasciare ammorbidire il pane tagliato a pezzetti nel latte intiepidito per circa 15 minuti. Strizzarlo bene, raccoglierlo in una terrina e lavorarlo insieme alle uova sbattute, a due cucchiai di Grana grattugiato e a tanta farina quanta ne occorre per ottenere un composto consistente. Regolare di sale e pepe e formare i canederli dando al composto una forma sferica grande più o meno quanto un mandarino. In una padella scaldare due cucchiai d’olio, dorandovi uno spicchio d’aglio, eliminarlo, quindi unire lo speck tagliato a cubetti. Dopo dieci minuti sfumare col vino, lasciarlo evaporare e cuocere per circa 10 minuti. Lasciare insaporire e tenere in caldo la salsina ottenuta. Lessare i canederli nel brodo bollente e ritirarli man mano che salgono a galla. Impiattare velando i canederli con la salsa e ultimando con erba cipollina tritata….  Buon appetito!

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata


Rosita

Rosita

Food Blogger, articolista di food, wellness e salute

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU