Canone tv | RAI incluso nella bolletta dell’energia elettrica

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Canone tv |RAI incluso nella bolletta dell’energia elettrica

Canone tv. Ci sono importanti novità incluse nella Manovra del Governo nella quale si parla anche di casa, TASI e slot machine. Il Canone tv Rai sarà incluso nella bolletta dell’energia elettrica e si pagherà presumibilmente da giugno 2016.

Il pagamento del canone tv

Per il pagamento c’è ancora incertezza: potrebbe essere suddiviso in 6 rate da 16,66 euro oppure 50 euro a giugno e le altre 50 ad agosto oppure 3 rate da 33,33 euro da giugno a ottobre. Sarà in questo modo molto difficile, se non impossibile, eluderne il pagamento a patto che l’utente non decida drasticamente di non pagare nemmeno la bolletta dell’energia elettrica al fornitore che “prontamente” ne interromperà l’erogazione lasciando al buio l’utente moroso. Saranno esenti solo le famiglie che non possiedono un apparecchio tv o un collegamento ad internet (praticamente nessuno) e coloro che sono in possesso di tablet, smartphone o computer. Anche chi ha almeno 75 anni e con un reddito proprio di 6713,98 euro all’anno (escluso il coniuge) non sarà tenuto a pagare. Questo permetterà di contrastare l’evasione, porterà a una riduzione del Canone stesso a 100 euro (che dall’anno successivo potrebbe scendere a 97 euro) e un incasso totale annuale allo Stato di circa 2,5 miliardi di euro. Coloro che non sono in possesso di un televisore nè di un collegamento a internet dovranno dichiararlo sotto la propria responsabilità in un documento di autocertificazione che permetterà di non pagare il Canone. Chi invece, essendo tenuto al pagamento, e non paga potrà essere multato con il pagamento di un importo (ancora da confermare) fino a cinque volte la quota del Canone dovuta.

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU