Cassettiera Ikea pericolosa venduta in Italia | Conviene fissarla alla parete per evitare seri rischi

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Cassettiera Ikea pericolosa venduta in Italia

Se avete acquistato il prodotto della serie Malm e avete dei bambini in casa sarà oppurtuno prestare attenzione e prendere i dovuti accorgimenti. La cassettiera Ikea pericolosa venduta in Italia è invece stata ritirata dal mercato negli Usa e Canada, in seguito a decine di incidenti che hanno provocato la morte (nei casi più gravi) di 8 bambini.

Già ritirati circa 30 milioni di pezzi

Non si capisce il motivo per il quale la “cassettiera omicida” non venga considerata pericolosa in Europa dove viene ancora venduta. Il prodotto è stato ritirato in Canada e negli States a giugno 2016, quando i morti erano ancora 6. L’ultimo incidente mortale si è verificato a maggio 2017 che ha provocato la morte di un bambino di 2 anni in California.

Ad oggi si contano circa 30 milioni di cassettiere Malm richiamate da Ikea con una vasta campagna di comunicazione attraverso tv, giornali, mail e i social. Nei richiami, Ikea ha proposto il rimborso totale o la fornitura gratuita del kit per il fissaggio al muro.

In Europa nessun richiamo

Il prodotto incriminato, va detto, può essere pericoloso se non è ben fissato (o per niente fissato) alla parete ribaltandosi con una lieve pressione su uno dei cassetti. Auguriamoci che non debba verificarsi un grave incidente in Italia e/o in Europa per far scattare il ritiro anche da noi. Nel frattempo conviene guardare questo video, girato quando i morti erano ancora 6…….



Cassettiera Ikea pericolosa venduta in Italia: come risolvere il problema

Il rischio si può eliminare fissando al muro la cassettiera, come indicato nelle istruzioni del prodotto. Pertanto chiunque l’avesse acquistata, sarà bene che la fissi alla parete per evitare incidenti, specialmente chi ha figli in casa.

Per fissare il mobile alla parete basta quindi leggere le semplici istruzioni contenute nell’imballaggio del prodotto, se lo si è acquistato da poco. Chi invece lo ha acquistato diverso tempo fa e non è in possesso delle istruzioni né del kit per il fissaggio, può recarsi presso un negozio Ikea e rivolgersi al servizio clienti.

LEGGI ANCHE
@ Riproduzione riservata



CASTING TELEVISIVI

Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia con background informatico (avendo lavorato per anni come help desk su sistemi operativi Windows). Scrivo articoli di utilità sociale, di spettacolo e sport. Seguo i casting televisivi e cinematografici per aiutare gli interessati a candidarsi. Mi interesso anche di altri temi: sicurezza alimentare, lavoro, scuola, sicurezza stradale...

Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica
Torna SU