Casting Made in Sud 2019 | Come partecipare come PUBBLICO o BALLERINE

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Casting Made in Sud 2019

Aperti i casting Made in Sud, la nuovissima edizione del programma che andrà in onda a partire dal 4 marzo 2019 su Rai 2 (ore 21,20) dall’Auditorium RAI di viale Marconi a Napoli.

IL PROGRAMMA

La prima edizione dello show comico ideato da Nando Mormone andò in onda per la prima volta nel 2008 su Comedy Central (piattaforma Sky). Due anni dopo, nel 2010, passò su MTV ottenendo un successo strepitoso tanto che nel 2012 passò in prima serata. A novembre 2012 arrivò il grande salto in prima serata su Rai2.

L’idea partenopea di Nando Mormone

Made in Sud si afferma per la sua idea di riproporre al grande pubblico la comicità napoletana. Dal 2010 al 2017 sono andate in onda 8 edizioni della trasmissione che ha portato al successo tanti giovani comici napoletani: Arteteca, Enzo e Sal, Ciro Giustiniani, Peppe Laurato e Maria Rosaria Miele, Mariano Bruno, Mino Abbacuccio, I Ditelo Voi, Paolo Caiazzo e tanti altri.



LE FIGURE CERCATE
  • BALLERINE (età minima 18 anni).
DATA E LUOGO delle selezioni

I casting si terranno esclusivamente su convocazione lunedì 18 Febbraio 2019 presso il Teatro Cilea di Napoli. Si occuperà delle selezioni il coreografo del programma, Fabrizio Mainini, coadiuvato per l’occasione dal ballerino Stefano De Martino e dalla conduttrice Fatima Trotta.

Casting Made in Sud: COME PARTECIPARE

Le interessate con le caratteristiche richieste, possono candidarsi scrivendo entro il 18 febbraio 2019 a castingmadeinsud9@gmail.com specificando i propri dati personali e di contatto. Alla mail vanno allegate alcune foto recenti e il proprio curriculum artistico-professionale.

Vuoi assistere tra il PUBBLICO?

Per assistere alla trasmissione a una puntata dal vivo, scrivere a biglietteriamadeinsud@gmail.com specificando numero di persone (max 4), dati anagrafici e recapito telefonico di tutti (solo maggiorenni). Dopo la mail, la redazione provvederà a contattare singolarmente ogni partecipante per conferma. Il biglietto costa 10 euro che sarà devoluto in beneficenza.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Scrivo articoli sul fisco, sociale, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU