Cintura massaggiante pericolosa | Allarme, il Ministero ritira il massaggiatore cervicale

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Cintura massaggiante pericolosa

Il Ministero dalla Salute ritira dal mercato una cintura massaggiante pericolosa dopo la segnalazione proveniente dall’Ospedale di Altamura (Ba).

Si faccia molta ATTENZIONE perché il prodotto oggetto del seguente richiamo è attualmente venduto su AMAZON ed era venduto fino a poco tempo fa sul sito ufficiale del produttore che lo ha recentemente rimosso.

I dettagli del richiamo

  • Categoria: Apparecchiatura elettrico meccanica per massaggi.
  • Denominazione Prodotto: BRELAXBELT Cintura massaggiante 3D.
  • Marca: INNOVA RELAX.
  • Paese d’origine: CINA
  • Paese di destinazione: ITALIA.
  • Rischio: lesioni grave incidente.

Altri dati

  • Costruttore: RONGTAI CINA.
  • Nome, indirizzo e dati dell’importatore: BLUE STAR Largo Nitti 32 Altamura Bari.
  • NATURA DEL PERICOLO: lesioni.
  • DESCRIZIONE DEGLI INCIDENTI VERIFICATISI: l’utilizzo dell’apparecchio, cintura massaggiante sul collo, come da segnalazione dell’Ospedale di Altamura, sarebbe responsabile di DISSECAZIONE BILATERALE DELLA CAROTIDE, lesione gravissima responsabile di danno cerebrale.


Cintura massaggiante pericolosa: PROVVEDIMENTI ADOTTATI
  • Misure obbligatorie: sequestro penale avviato a seguito di segnalazione NAS di Bari alla Autorità Giudiziaria ai sensi art 590 c 2 del codice penale.
  • Data di entrata in vigore: segnalazione NAS pervenuta il 28 gennaio 2019.
  • Durata: illimitata e di portata nazionale.
TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU