Concorrenti quinta edizione Pechino Express | RAI2 dal 12 settembre 2016

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Concorrenti quinta edizione Pechino Express

Da lunedì 12 settembre 2016 su Rai Due riparte la nuova edizione del programma. Ecco i concorrenti quinta edizione Pechino Express viaggio fra le Civiltà Perdute.

Le novità dell’edizione 2016

Parte lunedì 12 settembre 2016 alle ore 21:10 su Rai Due, la quinta edizione di Pechino Express.

Una gara per la sopravvivenza che vedrà le coppie in gara affrontarsi in vere e proprie sfide per sopravvivere.

Durerà 10 settimane e si partirà dalla Colombia per poi passare dal Guatemala fino ad arrivare in Messico con un solo euro al giorno e senza mezzi di trasporto.

Come? Con il gesto del pollice SU, vale a dire in autostop!

Il cast e i concorrenti quinta edizione Pechino Express

Sarà Costantino della Gherardesca, reduce dal programma “Il ricco e il povero” con chef Rubio, a condurre la quinta edizione del reality show.

Le coppie di concorrenti che vedremo in gara in questa quinta edizione di Pechino sono le seguenti:

  1. Gli spostati“, Tina Cipollari, protagoniste di “Uomini e Donne” di Maria De Filippi che sarà accompagnata da Simone Di Matteo;
  2. Gli innamorati“, Lory Del Santo (ideatrice della web-serie “The Lady”) insieme al suo fidanzato 24enne, Marco Cucolo;
  3. I coniugi“, Francesco Sarcina e la sua consorte, la fashion blogger Clizia Incorvaia;
  4. Gli estranei“, Silvia Farina con Marco Cubeddu, caporedattore della rivista letteraria “Nuovi argomenti”;
  5. Le naturali“, Raffaella Modugno e Benedetta Mazza;
  6. I socialisti“, Alessio Stigliano e Alessandro Tenace;
  7. I contribuenti“, Cristina Bugatty e Diego Passoni;
  8. Gli emiliani“, Ruichi Xu e Carlos Kamizele Kahunga.


La partenza

La scoperta delle Civiltà Perdute partirà da Bogotà, dove le otto coppie di questa nuova edizione saranno subito messe alla prova: senza xxxxxxxxx, dovranno cercare il xxxx di Pechino Express per xxxxxxxxx i loro xxxxxx e poter quindi continuare la gara.

Poi dovranno cercare per le stradine della città il xxxxxxx che corrisponde al xxxxx xx xxxxx che portano con sé.

Solo così potranno finalmente dire addio ai loro xxxxx xx xxxxx e partire alla ricerca di un passaggio verso Cajamarca.

Dopo che Costantino avrà dato lo stop, i nostri viaggiatori dovranno cercare un posto in cui trascorrere la notte, e arriveranno le prime difficoltà: Tina, ad esempio, dovrà vedersela con la xxxxx di un xxxx non proprio simpatico.

Poi..

L’indomani, le otto coppie ripartiranno alla volta di Calarcá e affronteranno una nuova missione: a bordo di una xxxxxx, dovranno arrivare a Tienda Morelia, dove xxxxxxxxxxxxx dell’ottimo xxxxx intrattenuti da una simpatica coppia di xxxxxxxx colombiani.

Subito dopo, Lory si troverà per la prima volta faccia a faccia con delle bellissime xxxxxxx, che, come tutti gli altri suoi colleghi d’avventura, dovrà trasportare fino a Filandia, meta di giornata.

L’ultimo giorno di gara, grazie a xxxx, i viaggiatori avranno la possibilità di essere xxxxxxxxxxx fino a Puerto Alesandria: servirà solo avere molto xxxx.

Abbandonati i mezzi di trasporto, dovranno poi cimentarsi con l’ultima sfida: salire a bordo di xxx xxxxxxx fino al tappeto rosso di Pechino Express, dove Costantino li aspetterà, e come potrete facilmente immaginare, lo farà xxxxxxx di xxxx.

Alla fine, scopriremo chi si sarà aggiudicato la prima xxxxxxxx e chi, invece, sarà a rischio xxxxxxxxxxxx.

Dove guardare il programma

Pechino Express sarà trasmesso, a partire dal 12 settembre 2016, su Rai due e in streaming video live sul sito web Rai.tv dove, il giorno dopo, potrà essere rivisto in replica.

Inoltre dal 19 settembre 2016, dal lunedì al venerdì alle 20.35 su Rai 4 appuntamento con Pechino Addicted.

LEGGI altri articoli sulla TELEVISIONE



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU