Cortei contro il Green Pass | 15 ottobre 2021, manifestazioni in tutta Italia tranne al SUD

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 5 minuto/i

Articolo aggiornato venerdì, 15 Ottobre 2021 18:48

CORTEI CONTRO IL GREEN PASS

Oggi, 15 ottobre 2021, giorno in cui entra in vigore il nuovo decreto del Governo Draghi, sono numerose le manifestazioni e i cortei contro il Green Pass in Italia.

LA PROTESTA DI TRIESTE

A Trieste i portuali sono stati di parola, l’avevano promesso già nei giorni scorsi “Se il Dl 127/2001 sul Green Pass non sarà ritirato, continueremo con la nostra protesta a oltranza“. Da questa mattina i portuali e non solo, hanno bloccato gli accessi ad alcuni varchi del porto di Trieste. Si tratta di un blocco per così dire “parziale” in quanto chi vuole entrare nel porto lo fa, passando in mezzo ai manifestanti sempre più numerosi. Ci sono dei tir che, scoraggiati dal caos, tornano indietro.

La protesta si è concentrata fin dalle prime ore del mattino al varco 4, Molo VII in Viale Campi Elisi.

LA DIRETTA DI TRIESTE

LE RICHIESTE DEI PORTUALI DI TRIESTE (non solo Green Pass)
  • Fermare l’applicazione del green pass
  • impedire l’imposizione dell’obbligo vaccinale
  • chiedere che siano favoriti, in generale, ulteriori approcci terapeutici.
FIRENZE

Alcune centinaia di manifestanti si sono radunate in piazza Santa Maria Novella gridando “Libertà” e “No Green Pass”. Presenti le Forze dell’Ordine per tenere sotto controllo la situazione che finora è assolutamente tranquilla.

MODENA

Sciopero di molti operati della “New Holland-Cnh” di Modena mentre a Maranello scioperano i dipendenti di Ferrari. In questo ultimo casi si manifesta contro il Green pass e per le violenze fasciste di sabato scorso accadute a Roma.

TORINO

Manifestanti in Piazza Castello, in pieno centro a Torino, per protestare contro il Green pass.

RIMINI E RAVENNA

Dalle ore 10 di stamattina manifestazioni a Rimini e Ravenna da parte di alcune centinaia di persone in piazza del Popolo e in piazza Cavour a Rimini. Sempre a Rimini sfilerà un corteo dal centro fino alla Prefettura.

GENOVA

Nel capoluogo ligure autotrasportatori e portuali insieme anche in via Albertazzi, una delle vie che conduce verso il porto passeggeri di Genova. Passano le auto ma non tir e camion.

MILANO

A Milano appuntamento all’Arco della Pace dove via via sta aumentando il numero dei manifestanti. Alcune decine di manifestanti riuniti anche all’esterno del Palazzo di giustizia e davanti all’Università degli Studi di Milano. La manifestazione continuerà fino a sera per le vie del centro di Milano. QUI IL VIDEO

TRENTO

Anche a Trento è in corso una manifestazione di protesta di alcune centinaia di persone. I manifestanti si sono riuniti alle 9 in piazza Dante, tra lavoratori e universitari. Il corteo in direzione del Commissariato del Governo e del rettorato dell’Università di Trento. Nel pomeriggio rientro in piazza Dante.

LIVORNO

Alcune centinaia di persone manifestano in piazza a Livorno che hanno manifestato sotto la prefettura, poi davanti al Comune. Poi tappa davanti alla Procura della Repubblica e al provveditorato agli studi in via Galilei.

BOLOGNA

Manifestanti anche in piazza Maggiore a Bologna che si sposterà verso la sede della Regione Emilia-Romagna, in viale Aldo Moro.

BOLZANO

Corteo in piazza Tribunale dalle ore 10,30 di stamattina, organizzato dal movimento “Genitori attivi”.

ANCONA

Un tir si è fermato bloccando l’accesso nord alla zona portuale del porto di Ancona. Oltre a questo, c’è la protesta dei lavoratori dei cantieri e alcuni studenti. Appuntamento davanti alla Fincantieri per proseguire verso il Cnr e verso la prefettura.

CATANIA

A Catania protesta presso l’Arco dell’alleanza cui hanno partecipato alcune centinaia di persone. Il corteo è partito da piazza Roma per poi spostarsi per le vie Etna e Umberto, concludendosi in piazza Iolanda.

CAGLIARI

Alcune centinaia di persone manifestano in piazza contro il Green Pass insieme a insegnanti e studenti e titolari di partite Iva.

UDINE

Proteste dei manifestanti anche da nella città friulana in piazza della Libertà. Si proseguirà domani con le proteste dalle ore 5. QUI IL VIDEO

MONFALCONE

Cortei anche nella città friulana dove oltre mille partecipanti sono partiti dal piazzale dello stabilimento di Fincantieri a Panzano. Poi hanno raggiunto piazza Cavour. Tra i manifestanti ci sono i lavoratori portuali che sono rimasti a presidiare l’esterno dello scalo di Portorosega. Poi il corteo lungo in città.

NAPOLI

I napoletani hanno manifestato nella notte tra il 14 e il 15 ottobre 2021 gridando alla morte della democrazia. Nella mattinata di oggi, 15 ottobre si sono riunite poche persone in piazza Plebiscito davanti alla Prefettura. La manifestazione ricomincerà nel pomeriggio di oggi alle ore 16.

LA SITUAZIONE AL SUD ITALIA

Pare che al sud Italia la cosa non riguardi nessuno perché non si segnalano proteste e manifestazioni in nessuno dei porti delle città del meridione. Tra le eccezioni anche Messina, Catania.

OFFERTE DEL GIORNO AMAZON

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 69
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*