Maria Grazia Capulli | Grave lutto nel mondo del giornalismo

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Maria Grazia Capulli | Grave lutto nel mondo del giornalismo

Maria Grazia Capulli. E’ scomparsa oggi a Roma a 55 anni la giornalista nata a Macerata il 15 agosto 1960. La bella e preparata Maria Grazia Capulli era stata assunta in RAI dopo la laurea in lettere classiche conseguita all’Università di Macerata e dopo aver collaborato con “Il Messaggero” e “Il Corriere Adriatico”. In RAI negli ultimi anni ha lavorato come inviata speciale del TG2, come corrispondente dalla sede di Parigi e come conduttrice dello stesso TG, di “Costume e società” e “TG2 Salute” ma anche inviata per eventi di cultura e spettacolo. Nel suo curriculum Maria Grazia Capulli vanta anche la presentazione di premi letterari: Premio Strega, Viareggio, Scanno, Dessì, Campiello. Non sono state rese note le cause del decesso e per rispettare la privacy della famiglia preferiamo non “indagare”. Lascia la tv e il mondo del giornalismo una professionista seria, un volto ormai noto della RAI. Le nostre più sentite condoglianze vanno ai suoi familiari per questo grave lutto che ci rattrista molto.

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU