Nave VESPUCCI compie 85 anni | Il TOUR proseguirà nel nord Europa

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 5 minuto/i


Nave VESPUCCI compie 85 anni

E’ tornata a spiegare le vele al vento la Nave Scuola Amerigo Vespucci con il tour in giro per i porti d’Italia in occasione di una ricorrenza importante dopo una lunga sosta per i lavori di ammodernamento. Sì perché Nave Vespucci compie 85 anni quest’anno ed è anche ambasciatrice del Comitato Roma 2024, per portare le Olimpiadi in Italia.

Il tour per celebrare l’85° anno di vita è partito da La Spezia ad aprile 2016 e terminerà a Livorno a luglio, dove ha sede l’Accademia navale. Farà poi rotta per una campagna di addestramento nel Mediterraneo e anche nel nord Europa, dall’Irlanda alla Norvegia.

Nave Vespucci compie 85 anni: il veliero più famoso del mondo

Un veliero conosciuto in tutto il mondo che rappresenta un concentrato di tradizioni e cultura dell’Italia e della Marina Militare italiana. Nave Vespucci compie 85 anni.

Impostato lo scafo il 12 maggio 1930, è stata varata il 22 febbraio 1931. Entrò in servizio come Nave Scuola il 6 giugno 1931, aggiungendosi alla gemella Cristoforo Colombo costituendo con essa la “Divisione Navi Scuola”.

E’ una Nave a Vela con motore, è “armata a Nave”, con tre alberi verticali, trinchetto, maestra e mezzana, tutti dotati di pennoni e vele quadre, più il bompresso sporgente a prora, a tutti gli effetti un quarto albero. L’Unità è inoltre fornita di vele di taglio: i fiocchi, a prora, fra il bompresso e il trinchetto, gli stralli, fra trinchetto e maestra e fra maestra e mezzana, e la randa, dotata di boma e picco, sulla mezzana.

La lunghezza della Nave al galleggiamento è di 82 metri, ma tra la poppa estrema e l’estremità del bompresso si raggiungono i 101 metri. La larghezza massima dello scafo è di 15,5 metri, che arrivano a 21 metri considerando l’ingombro delle imbarcazioni, che sporgono dalla murata, e a 28 metri considerando le estremità del pennone più lungo, il trevo di maestra. L’immersione massima è pari a 7,3 metri.

L’unità è dotata di ben 11 imbarcazioni: due motoscafi, di cui uno riservato al Comandante, due motobarche, due motolance, quattro palischermi a vela e a remi, utilizzati per l’addestramento degli Allievi, e la baleniera, anch’essa a remi e a vela, tradizionalmente riservata al Comandante con un armo di soli Ufficiali. Il dislocamento a pieno carico è pari a 4100 tonnellate.

Nave Vespucci compie 85 anni, le tappe

Il Tour è cominciato a La Spezia il 27 aprile 2016 e ha toccato le seguenti città:

  • Cagliari (30 aprile-2 maggio)
  • Bari (7-9 maggio)
  • Trieste (12-16 maggio)
  • Venezia (17-20 maggio)
  • Ancona (21-24 maggio)
  • Dubrovnik in Croazia (26-29 maggio)
  • Messina (1-3 giugno)
  • Trapani (5-7 giugno)
  • Genova (10-13 giugno)
  • La Spezia (sosta tecnica 13-24 giugno)
  • Napoli (27 giugno-2 luglio)
  • Livorno (4 luglio).

La tappa di Napoli

Nave Vespucci è arrivata il 27 giugno 2016 nel Golfo di Napoli in occasione delle due manifestazioni “Naples Shipping Week 2016” e “Vele d’Epoca Napoli 2016“.

Il 29 giugno 2016 terranno una conferenza stampa il comandante logistico della Marina Militare, ammiraglio di squadra Donato Marzano, con il comandante di Nave Vespucci, capitano di vascello Curzio Pacifici. Al termine, nell’ambito della campagna di Marevivo “Mare mostro”, seguirà la presentazione di una proposta di legge contro le microplastiche.

Giorni e orari della tappa di Napoli

27 giu

10.00: arrivo unità in rada (golfo di napoli)

28 giu

18.00 – 20.00: arrivo unità presso la stazione marittima del porto di napoli

29 giu

  • 10.30 – 11.00 conferenza stampa
  • 11.00 – 12.00 evento marevivo – presentazione di un disegno di legge sul divieto di vendita dei prodotti contenenti grani di micro plastiche
  • 14.30 – 17.00 visite a bordo, apertura stand promozionali ed esibizione sics – scuola italiana cani da salvataggio (*)
  • 18.00 – 19.30 seminario “un donatore moltiplica la vita” a cura della asl 1 di napoli
  • 21.30 – 22.30 visite a bordo, apertura stand promozionali ed esibizione sics – scuola italiana cani da salvataggio (*)

30 giu

10.30 – 12.00 visite a bordo, apertura stand promozionali ed esibizione sics – scuola italiana cani da salvataggio (*)

14.30 – 17.00 visite a bordo per gruppi organizzati ed esibizione sics – scuola italiana cani da salvataggio

22.00 – 22.30 accensione primo faro nazionale con tecnologia a led (faro di san vincenzo) (*) durante la sosta, la popolazione potrà visitare la mostra fotografica sulla grande guerra e la mostra marevivo allestite a bordo e gli stand marina militare, dual use marina militare, comando subacquei ed incursori Marina Militare, WWF Italia, Telethon, Roma2024 e Federazione Italiana Vela presso la stazione marittima (tutti i giorni fino alle 21.00).

01 lug

10.30 – 12.00: visite a bordo, apertura stand promozionali ed esibizione sics – scuola italiana cani da salvataggio (*)

14.30 – 18.30: visite a bordo, apertura stand promozionali ed esibizione sics – scuola italiana cani da salvataggio (*)

20.00 – 21.30 visite a bordo, apertura stand promozionali ed esibizione sics – scuola italiana cani da salvataggio (*)

02 lug

08.00 – 15.30 in occasione della partenza dell’unita’, uscita in mare a favore autorita’ ed ospiti con defilamento barche della regata “vele d’epoca”.

SCARICA il Programma della sosta a Napoli

 



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Scrivo articoli sul fisco, sociale, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU