Spinaci Millefoglie Bonduelle | Richiamo REVOCATO dalle successive controanalisi

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Richiamo Spinaci Millefoglie Bonduelle

Il presunto rischio chimico aveva fatto scattare il richiamo Spinaci Millefoglie Bonduelle da parte del Ministero della Salute. Le analisi effettuate dall’Agenzia di Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano hanno dato ragione all’azienda. Non è infatti stata riscontrata la presenza di sostanze anticolinergiche (mandragora) all’interno del prodotto che può essere consumato. La Mandragora è nota come una pianta dalle proprietà anestetiche o narcotiche che può essere altamente tossica.

+++ AGGIORNATO GIOVEDÌ 19 OTTOBRE +++

Il richiamo poi revocato

A causa della sospetta presenza di foglie di Mandragora nelle confezioni di un lotto del prodotto, il Ministero della Salute aveva deciso di ritirarlo dopo alcuni presunti casi d’intossicazione verificatisi a Milano. L’azienda aveva poi richiamato altri 3 lotti per motivi precauzionali, precisando che erano in corso accertamenti da parte delle autorità competenti.

Il prodotto viene generalmente distribuito nei punti vendita dei supermercati Esselunga che aveva informato i propri clienti con apposito avviso. Il richiamo, ricordiamo, riguardava SOLO IL LOTTO INDICATO NEI DETTAGLI, non tutte le confezioni e i prodotti Bonduelle.

Richiamo Spinaci Millefoglie Bonduelle: i DETTAGLI

  • Marchio del prodotto: Bonduelle
  • Denominazione di vendita: Spinaci Millefoglie surgelati
  • Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: Bonduelle Italia Srl
  • Nome del produttore: Gelagri Iberica, SL
  • Sede dello stabilimento: Milagro (Navarra) – SPAGNA
  • Lotti di produzione: 15986504 – 15986506 – 15995174 – 16008520
  • Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 08/2019
  • Descrizione peso/volume unità di vendita: 750 grammi
  • MOTIVO del richiamo: sospetta presenza di foglie di Mandragora
  • Avvertenze: RICHIAMO REVOCATO.
  • La nota del 19 ottobre del Ministero relativa alle controanalisi: in nessuno dei campioni esaminati utilizzando la cromatografia liquida accoppiata alla spettometria di massa in modalità ESI positiva è stata ritrovata la presenza di atropina, scopolamina o di altre molecole estranee presenti nel vegetale. I controlli effettuati presso il produttore delle autorità spagnole hanno dato esito favorevole.


INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni sulla revoca del richiamo, si può contattare direttamente l’azienda Bonduelle al numero verde 800903160 (dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30) oppure via mail al Servizio Consumatori (cliccaci sopra).

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 54
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU