Stamattina scossa di TERREMOTO nel foggiano | La terra trema anche a Foggia

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


TERREMOTO nel foggiano 22 novembre

Questa mattina la terra ha tremato in provincia di Foggia. Tutti i dettagli della scossa di terremoto nel foggiano 22 novembre 2016.

L’epicentro a 5 km da Torremaggiore

La scossa di magnitudo ML 2.4 si è verificata questa mattina alle ore 6:45 con coordinate geografiche (lat, lon) 41.69, 15.22 a una profondità di 9 km. Non si tratta fortunatamente di un forte terremoto ma è comunque al di sopra del 2.0, quindi da tenere sotto controllo.

Questi i comuni più vicini all’epicentro

  • Torremaggiore (5 km)
  • San Paolo di Civitate (7 km)
  • Casalnuovo Monterotaro (13 km)
  • San Severo (13 km)
  • Casalvecchio di Puglia (14 km)
  • Serracapriola (14 km)
  • Castelnuovo della Daunia (15 km)
  • Chieuti (18 km)
  • Pietramontecorvino (18 km)
  • Poggio Imperiale (19 km)
  • Rotello (19 km)
  • Santa Croce di Magliano (19 km)


Intanto altre scosse nel centro Italia

Proseguono purtroppo le scosse nel centro Italia. Ieri abbiamo parlato di una serie di scosse registrate nella notte, quelle scosse continuano a ripetersi. Ne abbiamo contate veramente tante, tutte di molto  al di sopra del 2.0 tra le province di Macerata, Ascoli Piceno, Perugia, Teramo e Rieti.

In questo articolo abbiamo parlato del terremoto dell’altra notte: “Notte di terremoto al Centro-Nord

Ieri sera una scossa anche a Catania di ML 2.6 a una profondità di 18 km alle ore 20:03 (con coordinate geografiche (lat, lon) 37.73, 14.92).

LEGGI altri articoli sul TERREMOTO



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU