ALLEGRI denunciato dai vigili | E arriva anche il rinnovo con la JUVE

loading...

ALLEGRI denunciato dai vigili

Dopo la notizia del rinnovo contrattuale con la Juventus fino al 2020, l’altra notizia è quella di Allegri denunciato dai vigili.

La reazione a una multa

E’ accaduto a Torino prima della finale di Champion’s League ma la notizia è circolata soltanto in queste ore. Massimiliano Allegri pare sia stato fermato dagli agenti di Polizia Locale di Torino in seguito a una infrazione al Codice della Strada da lui commessa. Mentre i vigili comminavano la sanzione all’allenatore della Juve, Allegri avrebbe reagito pronunciando insulti all’indirizzo degli agenti. La cosa è finita con la segnalazione in procura di Allegri che è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale.



ALLEGRI denunciato dai vigili: non è il primo caso

Pare che non si tratti del primo caso per il tecnico della Juventus che circa 7 anni fa sarebbe stato coinvolto in un episodio simile a Livorno.

Il rinnovo

“Digerita” la sconfitta contro il Real nella finale di Champion’s League, la Juventus ha rinnovato il contratto al suo tecnico Massimiliano Allegri per altre 3 stagioni. Lo ha annunciato la stessa società con un comunicato nel quale ha specificato anche i dettagli del rinnovo che scadrà il 30 giugno 2020.

Allegri con la Juventus in Italia ha vinto tre Scudetti, tre Coppe Italia e una Supercoppa Italiana, ha ottenuto il record di sei Scudetti consecutivi e tre Coppe Italia consecutive. “Una triplice doppietta mai vista nel nostro Paese“, sottolinea la Juve.

I numeri di Allegri con la Juve

La Juve con Allegri (Panchina d’Oro 2015-16) ha vinto 97 partite tra campionato, Coppa Italia e Supercoppa. In Serie A 269 punti in 84 successi e 17 pareggi su 114 gare: una media di 2.36 a partita. In Europa con la Juventus due finali di Champions League in tre stagioni e quinto posto nel ranking UEFA.

Il comunicato della Juve sul rinnovo di Allegri finisce così: “La Juve e Allegri sono cresciuti insieme. Stanno continuando a farlo e continueranno ancora“.

Credit Photo: Juventus.com


LEGGI anche
@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU