Allerta meteo ROSSA in Puglia sabato 6 ottobre | Ancora temporali al Sud, deboli piogge al Nord

Tempo di lettura stimato: 5 minuto/i


Allerta rossa maltempo 6 ottobre 2018

Nelle ultime 48 ore sono caduti fino a 300 mm di pioggia sulle regioni del Sud Italia e sulle due isole maggiori. Il maltempo si sposterà pian piano verso nord, poi verso est coinvolgendo temporaneamente le regioni settentrionali nella giornata di sabato. La Protezione Civile ha diramato l’allerta rossa maltempo 6 ottobre 2018 al Sud Italia dove si verificheranno altri temporali.

Le previsioni per sabato

Schiarite ampie in Sicilia e, al mattino, anche lungo il medio Adriatico; cielo in prevalenza nuvoloso nel resto del Paese. Nel corso della giornata saranno possibili deboli piogge sparse sulle regioni di Nordest; scarse le precipitazioni attese a Nordovest.

Al Centro piogge e qualche rovescio sparso soprattutto su Lazio, Umbria e Toscana, dal pomeriggio anche nelle zone interne del medio Adriatico. Temperature: in calo le massime al Nord e sul settore tirrenico. Venti: moderati meridionali sui mari centro-meridionali, coste centrali tirreniche e in Puglia. Mari: mossi o molto mossi. Al Sud c’è però l’allerta rossa maltempo 6 ottobre 2018 (leggi sotto).

Allerta arancione

Per la giornata di sabato 6 ottobre, la Protezione Civile ha emesso l’allerta arancione di moderata criticità per rischio:

  • idraulico su:
    • Basilicata: Basi-E2, Basi-C, Basi-E1;
    • Calabria: Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale;
    • Puglia: Bacini del Lato e del Lenne;
  • temporali su:
    • Calabria: Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale;
    • Puglia: Puglia Centrale Bradanica, Puglia Centrale Adriatica, Salento, Bacini del Lato e del Lenne;
  • idrogeologico su:
    • Basilicata: Basi-E2, Basi-C, Basi-E1;
    • Calabria: Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale;
    • Puglia: Puglia Centrale Bradanica, Puglia Centrale Adriatica, Salento.


ALLERTA GIALLA per rischio IDRAULICO

Sempre per sabato è stata emessa l’allerta gialla di ordinaria criticità sulle seguenti regioni italiane:

  • Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria.
ALLERTA GIALLA per rischio TEMPORALI
  • Abruzzo: Bacini Tordino Vomano, Marsica, Bacino Basso del Sangro, Bacino dell’Aterno, Bacino del Pescara, Bacino Alto del Sangro Basilicata: Basi-D, Basi-E2, Basi-A2, Basi-A1, Basi-B, Basi-C, Basi-E1 Lazio: Aniene, Bacino del Liri, Bacini Costieri Sud, Appennino di Rieti, Roma, Bacino Medio Tevere, Bacini Costieri Nord Puglia: Basso Ofanto, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Fortore, Sub-Appennino Dauno Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria Toscana: Etruria, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Isole, Ombrone Gr-Costa, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud Umbria: Medio Tevere, Chiani – Paglia, Alto Tevere, Nera – Corno, Trasimeno – Nestore, Chiascio – Topino.
Allerta meteo venerdì 5 ottobre 2018: ALLERTA GIALLA per rischio IDROGEOLOGICO
  • Basilicata: Basi-D, Basi-A2, Basi-A1, Basi-B;
  • Campania: Tusciano e Alto Sele, Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Alto Volturno e Matese;
  • Lazio: Aniene, Bacino del Liri, Bacini Costieri Sud, Appennino di Rieti, Roma, Bacino Medio Tevere, Bacini Costieri Nord;
  • Puglia: Basso Ofanto, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Fortore, Sub-Appennino Dauno Sardegna: Campidano, Bacino del Tirso, Bacini Montevecchio – Pischilappiu, Bacini Flumendosa – Flumineddu, Logudoro, Gallura, Iglesiente Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria Toscana: Etruria, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Isole, Ombrone Gr-Costa, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud.
Allerta rossa maltempo 6 ottobre 2018 in PUGLIA

La Protezione Civile ha diramato per sabato 6 ottobre l’ALLERTA ROSSA per rischio idro-geologico sulla PUGLIA (Bacini del Lato e del Lenne). Al Sud si verificheranno infatti rovesci o locali temporali su Puglia, Basilicata, Campania e Calabria ionica; brevi rovesci isolati in Sardegna.

A Taranto, il sindaco Rinaldo Melucci ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di sabato 6 ottobre. Stesso provvedimento anche per la provincia di Taranto.

Previsioni meteo per domenica 7 ottobre

Tendenza ancora incerta: giornata all’insegna della variabilità, con alternanza di schiarite e annuvolamenti un po’ in tutte le regioni. Passata l’allerta rossa maltempo 6 ottobre 2018, le zone maggiormente soleggiate dovrebbero favorire il sud della Calabria, della Sardegna e la Sicilia. Per quanto riguarda le precipitazioni, al Nord rischio di brevi piogge isolate all’estremo Nordest e all’estremo Nordovest.

Al Centrosud, a rischio di brevi rovesci e locali temporali sin dal mattino il Lazio, la Campania e le vicine zone aree appenniniche; nel pomeriggio potranno essere coinvolte anche le regioni del medio e basso versante adriatico. Temperature stazionarie o in lieve aumento: climamite, con valori nella norma o poco al di sopra. Venti in attenuazione e in rotazione ai quadranti occidentali.

Previsioni a cura di “Meteo.it”.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

La Gazzetta Digitale

Torna SU