Candidarsi come assaggiatore di Nutella | Ferrero cerca 60 giudici sensoriali e assaggiatori

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Candidarsi come assaggiatore di Nutella

Il singolare annuncio di lavoro sembra di quelli classificati come “bufala”, in realtà è una vera proposta lavorativa. Ecco dunque come candidarsi come assaggiatore di Nutella per l’importante azienda Ferrero. L’azienda offre un contratto di somministrazione con data di inizio fissata al 30 settembre 2018.

60 “giudici e assaggiatori”

La Ferrero cerca per la propria sede di Alba, in provincia di Cuneo “60 giudici sensoriali, assaggiatori-assaggiatrici di semilavorati dolciari“. Non è apertamente indicato che si tratta della Ferrero ma la zona non lascia dubbi: si tratta della Ferrero, azienda produttrice della nota crema da spalmare.

Frequentando il necessario corso di formazione si sarà in grado di sviluppare il senso dell’olfatto e del gusto. Non solo, la formazione servirà a migliorare la capacità di esprimersi dopo aver assaggiato i prodotti semilavorati.

Requisiti

Non è richiesta alcuna esperienza particolare eccetto saper utilizzare il computer, non essere affetto da allergie alimentari. Non si deve essere affetti da patologie o abitudini tali da influenzare le capacità sensoriali necessari per svolgere il lavoro richiesto (gusto, olfatto, vista).

L’annuncio è stato pubblicato sul sito dell’agenzia per il lavoro ‘OpenJobMetis che specifica la richiesta di disponibilità part time, due giorni alla settimana, due ore al giorno (mattina o pomeriggio).



Candidarsi come assaggiatore di Nutella

Per cadindarsi basta inviare il proprio curriculum vitae al seguente indirizzo mail:

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

La Gazzetta Digitale

Torna SU