Classifica auto sicure 2018 | Triste bilancio per FCA, Fiat PANDA ultima, Jeep Wrangler penultima

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Articolo aggiornato giovedì, 6 Dicembre 2018 13:20

Classifica auto sicure 2018

L’organismo ufficiale europeo per la sicurezza automobilistica, EuroNCAP, ha stilato la crash-test classifica auto sicure 2018. Il primato spetta a Mercedes-Benz A-Class che si aggiudica il punteggio massimo (5 stelle). In casa FCA il bilancio è davvero triste: malissimo Fiat Panda (ultima) e molto male Jeep Wrangler (penultima).

Panda, che delusione

Michiel Van Ratingen, segretario generale di EuroNCAP ha dichiarato: “è davvero deludente vedere una vettura nuova senza sistema di frenata automatica o assistente di corsia. È giunto il momento che FCA offra prodotti con un livello di sicurezza allʼaltezza dei concorrenti”. Il sistema “Adas” (Advanced driving assistance systems) ha deluso ottenendo solo il 7%.

In caso d’impatto frontale, gli adulti risultano protetti al 45% con una debole protezione toracica. I bambini sono protetti ancora meno (16%) a causa dell’assenza dei pretensionatori delle cinture e dei limitatori di carico.

LE VALUTAZIONI DEL 2018 (le PRIME DIECI POSIZIONI)

L’elenco è ordinato (per voto) in ordine decrescente dall’auto più sicura a quella meno sicura specificando marca e modello, voto complessivo (da 0 a 5 stelle) e dotazione di sicurezza di serie.

  1. Mercedes-Benz A-Class: 5 STELLE (Sicurezza adulti: 96% – Sicurezza bambini: 91% – Sicurezza pedoni: 92% – Crash test: 75%)
  2. Lexus ES: 5 (91% 87% 90% 77%)
  3. Audi Q3: 5 (95% 86% 76% 85%)
  4. Volvo XC40: 5 (97% 87% 71% 76%)
  5. Audi A6: 5 (93% 85% 81% 76%)
  6. Volvo S60: 5 (96% 84% 74% 76%)
  7. Volvo V60: 5 (96% 84% 74% 76%)
  8. Peugeot 508: 5 (96% 86% 71% 79%)
  9. Mazda 6: 5 (95% 91% 66% 73%)
  10. Hyundai NEXO: 5 (94% 87% 67% 80%).


Classifica auto sicure 2018: POSIZIONI 11-23
  1. Hyundai Santa Fe: 5 (94% 88% 67% 76%)
  2. VW Touareg: 5 (89% 86% 72% 81%)
  3. Jaguar I-PACE: 5 (91% 81% 73% 81%)
  4. BMW X5: 5 (89% 86% 75% 75%)
  5. Nissan LEAF: 5 (93% 86% 71% 71%)
  6. Ford Focus: 5 (85% 87% 72% 75%)
  7. Ford Tourneo Connect: 4 (92% 79% 65% 75%)
  8. Opel Combo: 4 (91% 81% 58% 68%)
  9. Citroën Berlingo: 4 (91% 81% 58% 68%)
  10. Peugeot Rifter: 4 (91% 81% 58% 68%)
  11. Suzuki Jimny: 3 (73% 84% 52% 50%)
  12. Jeep Wrangler: 1 (50% 69% 49% 32%)
  13. FIAT PANDA: 0 (45% 16% 47% 7%).
Informazioni sulle valutazioni del 2018

Per il 2018, alcuni test sulle tecnologie di sicurezza sono stati aggiornati e ne sono stati aggiunti di nuovi. Riguardo la Sicurezza degli Adulti, i crash test restano invariati, ma le prove dell’AEB City (sistemi di frenata autonoma di emergenza a basse velocità) includono ora anche scenari in cui il veicolo target fermo è sfalsato a destra o a sinistra rispetto alla traiettoria della vettura testata.  Si utilizza un “target” veicolo di tipo nuovo e più sofisticato.

Per la Protezione dei Pedoni sono stati introdotti nuovi test sul rilevamento AEB dei pedoni.  Tali test includono scenari notturni e il rilevamento di ciclisti.

In Safety Assist vengono assegnati più punti alle vetture con sedili posteriori dotati di Avviso cinture di sicurezza (SBR).  La valutazione AEB è stata migliorata con l’inclusione del test disassato; i sistemi di mantenimento corsia includono la funzionalità Emergency Lane Keeping (ELK); e si è provveduto ad una valutazione più dettagliata delle informazioni sul limite di velocità fornite dai sistemi di limitazione velocità.

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI