Come convertire un file Pdf in WORD | Una guida pratica e semplice

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Come convertire un file Pdf in WORD

Per esigenze lavorative o professionali potrebbe nascere l’esigenza di salvare i file PDF come documenti Microsoft Word formattati per evitare lunghe perdite di tempo. E’ una operazione che si può fare, in questo articolo vedremo come convertire un file Pdf in WORD in pochi semplici passaggi senza perdere font e layout, compresi elenchi puntati e tabelle.

SmallPDF

L’operazione di conversione può essere eseguita utilizzando i tools disponibili gratuitamente online che si possono anche non installare sul proprio pc. Ce ne sono ovviamente tanti, noi vi indicheremo quelli che abbiamo testato e che sono molto comodi ed efficienti.

SmallPDF offre tante funzioni, compresa quella della conversione di un file in formato Word. Il software è disponibile anche in versione installabile su pc (SCARICA LA VERSIONE FREE TRIAL) ma se non c’è tale necessità basterà cliccare su “CONVERTITORE PDF”. Scegliendo il file da convertire (trascinandolo nella finestra di conversione oppure facendo click su “SCEGLI FILE”), si procederà all’operazione.

PDF2DOC

In questo caso parliamo di una soluzione esclusivamente online e sempre gratuita, che fa al caso nostro e permette di fare diversi tipi di conversione. PDF2DOC è molto facile da utilizzare perché permette di salvare un file PDF nel formato Microsoft Word DOC in versione modificabile in 2 semplici passaggi:

  1. clicca su CARICA I FILE e seleziona fino a 20 file PDF che vuoi convertire;
  2. scarica i file ottenuti uno per uno oppure clicca su SCARICA TUTTO per averli tutti in un unico file ZIP.


Alternative gratuite online

Come dicevamo all’inizio ci sono varie alternative gratuite che noi non utiliziamo ma che certamente sono ugualmente efficaci:

Come convertire un file Pdf in WORD tramite ADOBE READER (software gratuito ma conversione a pagamento)
  1. Apri con Adobe Reader il file da convertire (SCARICA la versione aggiornata e gratuita di Adobe ACROBAT READER);
  2. Fai clic su FILE;
  3. Dal sottomenu posiziona il cursore del mouse su “SALVA COME ALTRO” e fai click su “WORD o EXCEL online”;
  4. Seleziona la versione di Microsoft Word come formato di esportazione, quindi fai click su “Esporta in Word”;
  5. Scegli il piano di abbonamento che parte da 2,07 euro al mese (Iva inclusa) con le operazioni base.
Se sul pc è installato Adobe ACROBAT (software a pagamento)
  1. Apri il file da convertire in Acrobat (SCARICA la versione di prova di Adobe ACROBAT);
  2. Fai clic sullo strumento Esporta PDF nel riquadro destro;
  3. Seleziona Microsoft Word come formato di esportazione, quindi scegli Documento Word;
  4. Fai clic su Esporta (se il file PDF contiene testo digitalizzato, Acrobat eseguirà automaticamente il riconoscimento del testo);
  5. Assegna un nome al file Word e salvalo nella posizione desiderata sul tuo disco.
TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU