Concorso per funzionari dell’Agenzia delle Entrate | Domande, bando e requisiti per partecipare

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Concorso Agenzia delle Entrate 2018

Sono 4 i bandi del concorso Agenzia delle Entrate 2018 per funzionari (amministrativi e tecnici) pubblicati in Gazzetta Ufficiale. I vincitori del concorso saranno assunti con un contratto a tempo pieno e indeterminato fascia retributiva F1.

650 posti disponibili

I bandi di concorso per la selezione pubblica di 650 funzionari suddividono la ricerca delle seguenti figure professionali:

  • 510 funzionari per attività amministrativo-tributaria;
  • 118 funzionari tecnici;
  • 20 funzionari esperti nelle analisi statistico-economiche;
  • 2 funzionari tecnici riservati alla Regione autonoma Valle d’Aosta.

REQUISITI

Per partecipare al concorso Agenzia delle Entrate 2018, i candidati dovranno possedere la cittadinanza italiana ed essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • godimento dei diritti politici e civili;
  • LAUREA (variabile in base al bando di concorso);
  • idoneità fisica all’impiego.

Le LAUREE richieste

  • Per il concorso per 510 funzionari per attività amministrativo-tributario è richiesto il possesso della laurea in:
    • giurisprudenza;
    • scienze politiche;
    • economia e commercio;
    • qualsiasi altra tipologia di laurea di I livello, denominata (L).
  • Per il concorso per 118 funzionari e 2 funzionari tecnico è necessario aver conseguito una delle seguenti lauree:
    • triennale in ingegneria;
    • architettura;
    • specialistica;
    • magistrale equiparata.
  • Il concorso per 20 funzionari esperti nelle analisi statistico-economiche richiede il possesso della laurea:
    • triennale;
    • magistrale in economia e commercio, statistica, matematica e fisica.


Prove d’esame del concorso Agenzia delle Entrate 2018

Le prove scritte (questionario a risposta multipla) serviranno ad accertare il possesso delle attitudini e delle capacità del candidato a svolgere la mansione richiesta. Le sedi e il giorno dello svolgimento della prova attitudinale saranno pubblicati sul sito dell’Agenzia delle Entrate martedì 5 giugno 2018.

  • Prova attitudinale;
  • Prova tecnico-professionale;
  • Tirocinio teorico-pratico.
CANDIDATURE

Per partecipare al concorso si deve utilizzare esclusivamente la piattaforma reperibile sul sito istituzionale dell’Agenzia delle Entrate. Le domande devono essere presentate entro e non oltre le ore 23,59 di giovedì 17 maggio 2018.

BANDI DI CONCORSO (PDF)

Nella seguente pagina è possibile consultare l’elenco dei concorsi dell’Agenzia delle Entrate non ancora scaduti.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU