Messa e confessioni nella spiaggia di Riccione | Quando “la montagna va da Maometto”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Confessioni sulla spiaggia di Riccione

Parte la missione 2017 “Chi ha sete venga da me” della comunità pastorale Riccione mare con la Comunità Nuovi Orizzonti e le Sentinelle del Mattino di Pasqua. Messa rock e confessioni sulla spiaggia di Riccione.

La sesta edizione

Da giovedì 6 a lunedì 10 luglio 2017 a Riccione si terrà la sesta edizione della missione “Chi ha sete venga a Me!”: numerosi giovani (18-35 anni), alcuni provenienti dal “popolo della notte”, andranno durante il giorno e la notte nei locali, nelle discoteche, tra gli ombrelloni per evangelizzare. La Chiesa esce dal territorio parrocchiale e va in strada tornando là dove Gesù stesso operava. L’iniziativa è concomitante con la Notte Rosa di Riccione.

Non solo confessionali

I missionari faranno spettacoli in spiaggia allestendo confessionali sotto l’ombrellone, vicino a viale Ceccarini terranno la Chiesa aperta di notte invitando dalla strada i giovani ad entrare per un percorso di preghiera e ogni sera ci saranno le Messe Rock alle ore 21. Le messe saranno trasmesse in diretta streaming. L’aspettativa è di raggiungere 25 mila giovani, offrendo loro centri di ascolto, divertimento, spiritualità… e fede. Anche se la fede, quella vera e sincera, non dovrebbe subire degli “stop” da parte dei “fedeli” solo perché è estate e si va al mare… O no ?

Credits Photo: chihasetevengaame.it (2004)

LEGGI ANCHE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU