21 Aprile 2024
Home » Spettacolo » Musica » Eurovision Song Contest 2019 | Il programma completo di #ESC2019, per l’Italia c’è Mahmood
eurovision song contest 2019

eurovision-song-contest-2019

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i

Eurovision Song Contest 2019

La 64ª edizione dell’annuale concorso canoro Eurovision Song Contest 2019 si svolgerà quest’anno presso l’Expo di Tel Aviv, in Israele, grazie alla vittoria di Netta Barzilai con la canzone Toy nell’edizione 2018.

LA TERZA VOLTA IN ISRAELE

Quella del 2019 è la terza volta che l’Eurovision si svolge in Israele dopo le edizioni del 1979 e del 1999. La gara, che anche quest’anno consisterà in due semifinali e una finale, si terrà da martedì 14 maggio a sabato 18 maggio 2019. Sarà condotta da Bar Refaeli ed Erez Tal (commentatore dell’edizione precedente). Loro saranno i conduttori principali mentre Assi Azar e Lucy Ayoub (portavoce dell’edizione precedente) saranno gli inviati nella green room. L’hashtag di questa edizione è #ESC2019.

Il partner ufficiale di questa edizione è MyHeritage, un social network dedicato alle famiglie e alla loro genealogia. Lo slogan ufficiale dell’evento è invece “Dare To Dream” (Osa sognare) mentre il logo dell’evento raffigura tre triangoli che sovrapposti formano una stella a cinque punte.

PROGRAMMA DELLA PRIMA SEMIFINALE

La prima semifinale si terrà martedì 14 maggio 2019 dalle 21 con 17 Stati partecipanti (sarebbero dovuti essere 18 ma l’Ucraina si è ritirata) e voteranno anche Francia, Israele e Spagna. Dieci saranno i posti disponibili per la finalissima. Ecco le nazioni partecipanti (in ordine alfabetico):

  1. Australia
  2. Belgio
  3. Bielorussia
  4. Cipro
  5. Estonia
  6. Georgia
  7. Grecia
  8. Islanda
  9. Montenegro
  10. Finlandia
  11. Polonia
  12. Portogallo
  13. Repubblica Ceca
  14. San Marino
  15. Serbia
  16. Slovenia
  17. Ungheria.

Perché si è ritirata l’Ucraina? In seguito al rifiuto di Maruv di rappresentare il proprio Paese all’evento, a causa di alcune controversie riguardanti il contratto con l’UA:PBC, e dopo che anche gli altri finalisti del Vidbir 2019 si sono rifiutati di sostituirla, il Paese ha deciso di ritirarsi dalla manifestazione il 27 febbraio 2019.

PROGRAMMA DELLA SECONDA SEMIFINALE

La seconda semifinale si terrà giovedì 16 maggio 2019 dalle 21 e vi parteciperanno 18 Stati. Voteranno anche Germania, Italia e Regno Unito. Dieci saranno i posti disponibili per la finalissima.

  1. Albania
  2. Armenia
  3. Austria
  4. Azerbaigian
  5. Croazia
  6. Danimarca
  7. Irlanda
  8. Lettonia
  9. Lituania
  10. Macedonia del Nord
  11. Malta
  12. Moldavia
  13. Norvegia
  14. Paesi Bassi
  15. Romania
  16. Russia
  17. Svezia
  18. Svizzera.
LA FINALE (grande ospite: MADONNA !)

La finale si svolgerà sabato 18 maggio 2019 alle 21 e vi gareggeranno i 10 Stati qualificati durante la prima semifinale, i 10 Stati qualificati durante la seconda semifinale e i 6 finalisti di diritto, per un totale di 26 Stati. L’11 marzo 2019, a seguito di un’estrazione, è stato stabilito che Israele, lo Stato organizzatore, avrebbe cantato al quattordicesimo posto. Nell’Interval Act si esibirà MADONNA.

LE 6 NAZIONI QUALIFICATE DI DIRITTO ALLA FINALE
  1. FRANCIA (Cantante: Bilal Hassani, brano “Roi”)
  2. GERMANIA (Cantante: S!sters, brano “Sister” )
  3. ISRAELE (Cantante: Kobi Marimi, brano “Home”)
  4. ITALIA (Cantante: Mahmood, brano “Soldi”)
  5. REGNO UNITO (Cantante: Michael Rice, brano “Bigger than Us”)
  6. SPAGNA (Cantante: Miki, brano “La venda”).
L’EUROVISION IN TV

In Italia le semifinali saranno trasmesse su Rai 4 (ore 21), con il commento di Federico Russo e Ema Stokholma. La finale sarà trasmessa su Rai 1 (ore 20,40), anche attraverso RaiPlay, con il commento di Federico Russo e Flavio Insinna, e su Rai Radio 2, con il commento di Ema Stokholma e Gino Castaldo.

GUARDA LA CERIMONIA D’APERTURA DI DOMENICA 12 MAGGIO 2019

All’interno la presentazione di tutti i partecipanti e dei brani in gara.

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Spiacenti, non è possibile copiare il testo