E’ morta Isabella Biagini | Attrice, show girl e imitatrice, aveva 74 anni

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Isabella Biagini è morta

Era malata da tempo Isabella Biagini, ex attrice, show girl e imitatrice 74enne (1943) che era ricoverata in un hospice della capitale.

Il suo vero nome, Concetta

Si chiamava Concetta Biagini e aveva cominciato nel 1955 interpretando una piccola parte nel film “Le amiche di Michelangelo Antonioni”. Fu il trampolino di lancio per la tv dove incontrò i favori del pubblico grazie ai suoi ruoli da svampita e comici interpretati nei varietà degli anni ’60 e ’70.

Il cinema

Partecipò a diverse commedie all’italiana come “Amore all’italiana”, Boccaccio di Bruno Corbucci e alcuni film con Franco Franchi e Ciccio Ingrassia. Interpretò anche dei ruoli in alcune commedie musicali come “Non cantare, spara” con il Quartetto Cetra, “Bambole, non c’è una lira” e “C’era una volta Roma” alla fine degli anni ’70.



Isabella Biagini: cenni della sua vita

Ha fatto molto ridere con le sue imitazioni, in particolar modo con l’imitazione di Mina, poi la sua vita ha preso purtroppo un’altra piega. Due matrimoni andati male e la morte di sua figlia Monica nel 1988.

Nel 2016 ha fatto parlare di sé perché rese note le sue difficili condizioni economiche: la sua casa bruciata, lo sfratto e i problemi di salute fino al triste epilogo di oggi.

L’imitazione di Mina

TI POTREBBERO INTERESSARE
@ Riproduzione riservata



Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica

La Gazzetta Digitale

Torna SU