Maschi contro femmine su Rai1 | Stasera il film con Fabio De Luigi e Paola Cortellesi

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Maschi contro femmine su Rai1

Alle 21:25 il film diretto da Fausto Brizzi e co-sceneggiato dallo stesso Brizzi e da Marco Martani. Maschi contro femmine su Rai1.

Il conflitto uomo/donna

Il film, uscito nelle sale cinematografiche il 27 ottobre 2010 è stato poi seguito da quello uscito il 4 febbraio 2011, “Femmine contro maschi”.

Maschi contro Femmine è una commedia che ruota intorno al tema del conflitto tra uomini e donne. Walter (Fabio De Luigi) e Monica (Lucia Ocone) sono una giovane coppia alle prese con il primo figlio. Come molti nella loro situazione, hanno completamente sospeso la loro vita intima. Chiara (Paola Cortellesi) e Diego (Alessandro Preziosi) sono due vicini di casa. Sono come il giorno e la notte. Marta (Chiara Francini) e Andrea (Nicolas Vaporidis) sono due amici che condividono uno sgangherato appartamento.

Marta è lesbica, Andrea è etero, entrambi sono appena stati lasciati sotto lo sguardo divertito del terzo inquilino.Nelle rocambolesche avventure quotidiane dei nostri protagonisti incontriamo gli amici di sempre Marcello (Claudio Bisio) un chirurgo plastico, Piero (Emilio Solfrizzi) un benzinaio divertente e un po’ volgare e Anna (Luciana Littizzetto).

I riconoscimenti ricevuti

Al “Nastro d’argento” (2011) è stato assegnato il “premio Guglielmo Biraghi” a Chiara Francini mentre Fausto Brizzi ha ricevuto la nomination come “Miglior commedia”. Inoltre Paola Cortellesi ha ricevuto la nomination come “Migliore attrice protagonista”.

Al Festival di Venezia (2011) Fausto Brizzi ha vinto il Premio Diamanti alla miglior regia.

Al Kineo Awards (2011) sempre Fausto Brissi ha vinto il premio per la Miglior regia.



LEGGI anche

Altri articoli di TELEVISIONE



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU