Modulo autosegnalazione regione Puglia Pdf | SCARICALO ADESSO per segnalare il tuo spostamento

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Modulo autosegnalazione regione Puglia Pdf

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato l’ordinanza num. 245 che comprende il modulo autosegnalazione regione Puglia Pdf che è possibile scaricare da questo articolo.

L’ORDINANZA

E’ entrata in vigore mercoledì 3 giugno 2020 e s’intitola: “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19”. Obblighi di segnalazione per l’ingresso delle persone fisiche in Puglia”.

CONTRASTO E CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID-19

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, il Presidente dispone che tutte le persone fisiche che si spostino, si trasferiscano o facciano ingresso, in Puglia, da altre regioni o dall’estero, con mezzi di trasporto pubblici o privati:

  • segnalano lo spostamento, il trasferimento o l’ingresso mediante compilazione del modello di auto-segnalazione disponibile sul sito istituzionale della Regione Puglia;
  • dichiarano il luogo di provenienza ed il comune in cui soggiornano;
  • conservano per un periodo di trenta giorni l’elenco dei luoghi visitati e delle persone incontrate durante il soggiorno.


ESCLUSIONI

Sono esentati dall’autosegnalazione coloro che si devono spostare per esigenze lavorative, motivi di salute, ragioni di assoluta urgenza, nonché al transito e trasporto merci e a tutta la filiera produttiva in entrata e in uscita dalla Puglia.

DOCUMENTI DA SCARICARE

P.S.: a causa dell’elevato numero di richieste, il link per scaricare il modulo potrebbe non funzionare. Si consiglia di riprovare dopo aver atteso qualche minuto fino a quando non si riuscirà a scaricarlo.

HO SCARICATO IL MODULO DI AUTOSEGNALAZIONE: ADESSO COSA DEVO FARE?

Dopo aver compilato il modulo e generato il pdf, lo si deve scaricare, stampare e inviare:

ATTENZIONE: non è più obbligatorio mettersi in quarantena ma si deve conservare l’elenco dei luoghi visitati e delle persone incontrate durante il soggiorno per un periodo di trenta giorni.

L’APP IMMUNI

In pieno spirito di collaborazione, il Presidente consiglia di scaricare l’app “IMMUNI”. SCARICA L’APP IMMUNI

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU