Modulo saldo e stralcio da scaricare | Il PDF del modello SA-ST per aderire alla sanatoria 2019

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Modulo saldo stralcio da scaricare

L’Agenzia delle entrate-Riscossione ha pubblicato sul proprio sito internet il modulo saldo stralcio, ossia il documento per presentare la domanda di adesione alla sanatoria.

A chi è utile

Grazie alla norma contenuta nella Legge di Bilancio 2019, le persone in situazione di grave e comprovata difficoltà economica, potranno regolarizzare la propria posizione con il fisco pagando tra il 16 e il 35% delle cartelle esattoriali ricevute per omissioni fiscali e contributive parziali o totali. In questo modo non saranno tenuti nemmeno a pagare sanzioni e interessi di mora, a patto di essere in possesso di un Isee al di sotto di 20 mila euro. In caso contrario, i contribuenti “morosi” cui è stata respinta la domanda di partecipazione al saldo e stralcio (poiché privi dei requisiti), saranno inseriti automaticamente nella rottamazione ter per sistemare la propria situazione.

Nel dettaglio

Il contribuente con Isee familiare:

  • inferiore a 8.500 euro: pagherà il 16% a titolo di capitale e interessi;
  • compreso tra 8.500 e 12.500 euro: pagherà il 20%;
  • compreso tra 12.500 e 20.000 euro: pagherà il 35%.

Chi rientra nella procedura di liquidazione per sovraindebitamento dovrà pagare il 10%, pagando però l’aggio per l’agente di riscossione e le spese di notifica e delle procedure esecutive.



QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA

Il modello “SA-ST” (“saldo e stralcio”) va presentato entro il 30 aprile 2019 e lo si può scaricare direttamente da questo nostro articolo oppure dal sito dell’Agenzia oppure si trova in tutti gli sportelli di Agenzia delle entrate-Riscossione. L’Agenzia delle Entrate-Riscossione, entro il 31 ottobre, comunicherà le somme dovute o la mancanza di requisiti.

PAGAMENTI

Nel modulo bisogna indicare se s’intende pagare in un’unica soluzione il 30 novembre, o in cinque rate con un interesse annuo del 2% dal primo dicembre 2019 con la seguente cadenza:

  • 35% del totale dovuto entro il 30 novembre 2019;
  • 20% entro il 31 marzo 2020;
  • 15% entro il 31 luglio 2020;
  • 15% entro il 31 marzo 2021;
  • restante 15% entro il 31 luglio 2021.
Ecco il modulo Saldo Stralcio (Mod SA-ST) da SCARICARE
TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

La Gazzetta Digitale

Torna SU