Partecipare al Maurizio Costanzo Show | Ecco come assistere come pubblico al programma

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Partecipare al Maurizio Costanzo Show

Il Maurizio Costanzo Show ha raccontato 27 anni di storia d’Italia in 4391 puntate, 8100 ore di trasmissione, oltre 32300 ospiti. Dal 22 marzo 2018 è partita la 34ª edizione in onda il giovedì in seconda serata (23,30) su Canale 5. I telespettatori che desiderano partecipare al Maurizio Costanzo Show possono farlo gratuitamente previa registrazione al sito della produzione.

Chi può assistere al programma

Le registrazioni del programma consentono l’ingresso in studio alle persone vestite in abito elegante che abbiano compiuto 18 anni. Le registrazioni (della durata di circa 5 ore) delle puntate del programma si tengono presso gli Studi Voxson, via di Tor Cervara, 286 ROMA.

REGISTRAZIONE al sito

Per chiedere di assistere a una puntata del “Maurizio Costanzo Show” è necessario registrarsi al sito della produzione indicando i seguenti dati:

  • nome utente;
  • indirizzo di posta elettronica;
  • numero dei partecipanti (persona singola oppure gruppo).

Completata la registrazione, si dovrà accedere al sito e selezionare il programma di Costanzo per prenotarsi ad ogni puntata. Lo staff comunicherà all’interessato la data e l’ora delle registrazioni della puntata tramite sms o via mail. Basterà presentarsi nel giorno e nell’ora indicati per accedere agli studi del “Maurizio Costanzo Show”.



COSA VUOI FARE?
  • Non sei registrato? REGISTRATI
  • Sei registrato e vuoi partecipar a una puntata? ACCEDI AL SITO e seleziona “Maurizio Costanzo Show”.

Si tenga presente che le date e gli orari possono subire variazioni (che verranno preventivamente comunicate) e che la partecipazione è ASSOLUTAMENTE GRATUITA.

Partecipare al Maurizio Costanzo Show: DIVIETI

La produzione fa sapere che è assolutamente vietato entrare all’interno degli studi con borse, pochette e qualsiasi altro oggetto personale, inclusi smartphones e tablet. Gli stessi potranno (ed eventualmente dovranno) essere lasciati in auto oppure al guardaroba.

TI POTREBBERO INTERESSARE
@ Riproduzione riservata



Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica

La Gazzetta Digitale

Torna SU