Paulo Dybala positivo al Coronavirus | Ma il giocatore della Juve non è l’unico, c’è anche Maldini

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Paulo Dybala positivo al Coronavirus

Anche il giovane calciatore argentino 26enne (15 novembre 1993) della Juventus, Paulo Dybala positivo al Coronavirus insieme alla fidanzata.

L’ANNUNCIO DELLO STESSO GIOCATORE

In un post sui social, il numero 10 della Juve ha pubblicato una foto che lo ritrae sorridente insieme alla fidanzata. Le sue parole:

Ciao a tutti, volevo informarvi che abbiamo appena ricevuto i risultati del test Covid-19 e sia io che Oriana siamo risultati positivi. Fortunatamente siamo in perfette condizioni. Grazie per i vostri messaggi. Un saluto a tutti.

IL TERZO CALCIATORE DELLA JUVE POSITIVO

Dybala è il terzo giocatore della Juventus positivo al Coronavirus, dopo Daniele Rugani e Blaise Matuidi.

La notizia (fino ad allora presunta) era stata “anticipata” nei giorni scorsi in Sudamerica da un quotidiano venezuelano. Era stata smentita dal giocatore che adesso ha purtroppo dovuto confermare dopo aver ricevuto i risultati del tampone.



L’ESODO

Chi per un motivo, chi per un altro, alcuni giocatori della Juve hanno già lasciato l’Italia negli ultimi giorni. Si tratta di Cristiano Ronaldo, Higuain, Pjanic, Khedira e Douglas Costa che hanno tutti fatto il tampone risultato negativo.

ANCHE PAOLO MALDINI POSITIVO

In serata è arrivata la notizia della positività anche dell’ex terzino sinistro del Milan e della Nazionale, Paolo Maldini risultato positivo insieme a suo figlio Daniel, attaccante della Primavera rossonera.

Oggi direttore dell’area tecnica del Milan, Maldini si è sottoposto ieri al tampone insieme a suo figlio risultando positivo. L’ex calciatore ha trascorso oltre due settimane in casa isolato e ci resterà ancora fino a guarigione.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU