Pipistrello LATTJO | IKEA lo ritira, può causare graffi al collo

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Pipistrello LATTJO | IKEA lo ritira, può causare graffi al collo

Pipistrello LATTJO ritirato da IKEA dopo le segnalazioni di alcuni genitori che lamentavano graffi e abrasioni al collo dei bambini e la difficoltà di slacciarlo.

IKEA ritira il mantello del costume da pipistrello LATTJO

Sul proprio sito IKEA invita i clienti che hanno acquistato il mantello del costume da pipistrello LATTJO a non utilizzarlo e a riportarlo in qualsiasi negozio IKEA, dove riceveranno il rimborso. Si tratta di un prodotto che è in vendita in tutti i mercati IKEA da novembre 2015.

La decisione del ritiro dal mercato di tutti i mantelli del costume da pipistrello è scaturita in seguito ad alcune segnalazioni pervenute al colosso svedese relative a tre bambini che si sono procurati graffi e abrasioni sul collo mentre giocavano. I bambini hanno lamentato anche difficoltà a slacciare il mantello e a toglierlo. Sebbene IKEA non abbia ricevuto comunicazioni di lesioni che abbiano richiesto assistenza medica, ha comunque deciso precauzionalmente di ritirare il prodotto per evitare il rischio di lesioni al collo. L’azienda si scusa per gli eventuali disagi provocati.
Si tratta del quarto ritiro dal mercato dall’inizio dell’anno 2016 da parte di IKEA dopo i ritiri della lampada GOTHEM (marzo), delle plafoniere HYBY, LOCK e RINNA (febbraio) e delle bacchette per tamburo LATTJO e lo strumento a percussione LATTJO (gennaio).

Cosa fare per chi lo avesse già acquistato

I clienti possono riportare il mantello del costume da pipistrello LATTJO in qualsiasi negozio IKEA dove potranno chiedere e ricevere il rimborso anche in assenza dello scontrino fiscale. Per qualsiasi ulteriore informazione si può contattare il Servizio Clienti al numero verde 800 92 46 46, dalle 9 alle 20, da lunedì a sabato.

LIFESTYLE

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU