Previsioni fino a domenica 18 febbraio 2018 | Il METEO della settimana su tutta la Penisola

Tempo di lettura stimato: 5 minuto/i


Previsioni fino a domenica 18 febbraio 2018

Secondo le previsioni fino a domenica 18 febbraio 2018, la 4a perturbazione di febbraio porterà piogge fino a martedì 13 febbraio. I fenomeni (anche forti) si registreranno al Sud e regioni adriatiche, con nevicate fino a quote molto basse in Emilia, Romagna e Marche.

Il tempo previsto per martedì 13 febbraio

La Protezione Civile ha diramato un’allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idrogeologico localizzato sulle seguenti regioni:

  • CALABRIA: Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Jonico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale;
  • PUGLIA: Salento;
  • SICILIA: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica.

In VENETO permane l’allerta arancione relativa alla criticità idrogeologica nella zona Vene-A, limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL), dove permane la situazione di criticità legata alla frana della Busa del Cristo.

Previsioni meteo per mercoledì 14 febbraio

Al Nord cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, al Centro condizioni di variabilità con locali precipitazioni al mattino su Toscana e Lazio. In serata e nella notte tra Abruzzo e Molise, le precipitazioni saranno nevose fino a quote molto basse. Al Sud e sulla Sicilia tempo in rapido peggioramento sin dalla mattinata con le prime precipitazioni sull’Isola e lungo le coste tirreniche peninsulari.

Nella 2a parte della giornata maltempo in tutto il Sud e sulla Sicilia, con limite delle nevicate in calo sull’Appennino, fino a quote molto basse dalla sera su Basilicata e Puglia centrale, oltre 500-800 metri su Calabria e Sicilia. Temperature minime in diminuzione ovunque, più sensibile al Nord, con intense gelate all’alba. Massime in lieve calo sulla Sicilia, senza grandi variazioni altrove. Venti moderati o forti attorno alle Isole. Il tempo per i prossimi giorni lo conosceremo nelle prossime ore quando gli esperti meteo renderanno note le previsioni con accuratezza.



Previsioni fino a domenica 18 febbraio 2018: il tempo previsto per giovedì 15 febbraio

Giornata in prevalenza soleggiata su Venezie, Emilia Romagna, Sardegna, regioni centrali e Campania. Nuvolosità sparsa su Alpi, regioni di Nordovest, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e nord della Sicilia. Residue piogge, più che altro al mattino, su coste abruzzesi, Puglia meridionale, Calabria e Sicilia tirrenica con quota neve intorno ai 500-700 metri.

Un po’ di neve anche sulle Alpi centro-occidentali, più diffuse e insistenti sull’alta Val d’Asta oltre i 1400-1500 metri. Freddo in tutta Italia con forti gelate mattutine al Nord; temperature sottozero anche in molte zone del Centro. Venti moderati o forti settentrionali al Centrosud.

Il tempo previsto per venerdì 16 febbraio

Cielo in prevalenza nuvoloso al Nord-Ovest, in Toscana e in Sardegna, ma in generale senza piogge, salvo locali pioviggini dal pomeriggio sulla Liguria centrale. Nel resto del Paese il tempo sarà inizialmente soleggiato, ma con nuvole che tenderanno lentamente ad aumentare dapprima in Emilia Romagna e al Centro, tra sera e notte anche nel resto del Paese.

Temperature massime in generale rialzo, in qualche caso anche sensibile. Inizio di giornata ancora piuttosto freddo, con qualche gelata al Centro-Nord. Venti in attenuazione, soffieranno ancora moderati settentrionali su Puglia meridionale e mar Ionio.

Previsioni meteo per sabato 17 febbraio

Nuvole in generale intensificazione, più compatte su regioni di Nord-Ovest e centrali tirreniche, in Umbria e Sardegna. Possibili locali brevi piogge o pioviggini su Liguria, Toscana occidentale e Sardegna, al mattino anche nell’ovest del Piemonte con qualche fiocco di neve in quota sulle Alpi occidentali.

Nella notte tendenza a un peggioramento su Romagna, regioni centrali e Sardegna, dove giungeranno alcune deboli precipitazioni sparse. Temperature minime in sensibile rialzo; massime in lieve rialzo al Sud e in Sicilia. Venti di Scirocco fino a moderati nei canali delle Isole.

Previsioni fino a domenica 18 febbraio 2018: il tempo di domenica 18 febbraio

Qualche schiarita al mattino al Nord-Ovest e sulle Alpi, ancora molte nubi altrove. Al mattino piogge sparse sulla pianura veneta, sull’Emilia-Romagna e al Centro, più intense su Marche e Toscana. Qualche pioggia anche nell’ovest della Sicilia e sulla Campania. Nel pomeriggio le precipitazioni insisteranno sull’Emilia-Romagna e nelle Marche, si faranno più irregolari sul resto del Centro.

Ancora qualche pioggia isolata sulla Sicilia. Nevicate sull’Appennino emiliano sopra i 500-600 metri; la sera qualche spruzzata di neve sopra i 700 metri sulle zone alpine del Nord-Ovest. Temperature in aumento nei valori minimi al Centro-Sud e sulla Sicilia. Venti: Bora in intensificazione sull’alto Adriatico, Maestrale in rinforzo su mare e canale di Sardegna, Tramontana su Liguria e Mar ligure.

Fonte: Meteo.it

TI POTREBBERO INTERESSARE
@ Riproduzione riservata



Redazione

Redazione

Redazione de La Gazzetta Digitale.it

Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica
Torna SU