Previsioni meteo 14-19 agosto 2017 | Duro colpo all’estate, arriva POPPEA

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Articolo aggiornato domenica, 13 Agosto 2017 11:10

Previsioni meteo 14-19 agosto 2017

Nei prossimi giorni è atteso l’arrivo di Poppea che potrebbe anche far terminare l’estate in anticipo. Vediamo cosa dicono le previsioni meteo 14-19 agosto 2017 a cura de “IlMeteo.it” precisando che trattasi di una tendenza che potrebbe anche essere disattesa.

Avanza l’anticiclone delle Azzorre

Come anticipato nei giorni scorsi, dopo il passaggio di un veloce ciclone atlantico dal 10 al 12 agosto – precisa IlMeteo.it – l’alta pressione delle Azzorre inizierà a conquistare il Paese. La settimana di Ferragosto sarà caratterizzata da un tempo prevalentemente soleggiato, soltanto i settori alpini, dapprima quelli orientali e poi quelli occidentali, saranno interessati dallo sviluppo di temporali pomeridiani.

Previsioni meteo 14-19 agosto 2017: dopo Ferragosto arriva Poppea

Al momento è solo una possibilità perché i meteorologi non lo danno per certo ma attorno al 18-19 agosto c’è la possibilità che un ciclone atlantico piuttosto serio, Poppea, possa raggiungere in breve tempo l’Italia. Se dovesse davvero accadere, sarebbe un duro colpo all’estate che potrebbe drasticamente finire trasformandosi in una sorta di settembre anticipato, per la “gioia” di chi ha scelto di trascorrere la propria vacanza in questo periodo.



TEMPERATURE

Saranno decisamente gradevoli su tutte le regioni con valori nella media del periodo o leggermente sopra di essa, così com’era stato anticipato negli articoli precedenti.

Il problema incendi boschivi

Nonostante il calo delle temperature, il numero degli incendi non è affatto calato perché spesso sono stati dolosi o causati da comportamenti superficiali. La Protezione Civile il 12 agosto ha sottolineato che sono state 35 le richieste di soccorso aereo ricevute dal Centro Operativo Aereo Unificato (COAU) del Dipartimento dalle Regioni. In particolare 6 ciascuna sono pervenute dalla Puglia e dalla Sicilia, 5 dalla Campania, 4 dal Lazio e 4 dalla Calabria, 3 rispettivamente da Abruzzo, Basilicata e Sardegna, una dal Molise.

LEGGI anche
Print Friendly, PDF & Email


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*